Sabato, 08 Giugno 2019 09:50

La Certosa di Serra San Bruno ha un nuovo priore

Scritto da Redazione
Letto 4178 volte

I monaci certosini di Serra San Bruno hanno eletto il nuovo priore della Certosa, chiamato a succedere a Dom Basilio Trivellato, che ricopriva la carica dal dicembre 2014 e che ha concluso il suo mandato in occasione del recente Capitolo Generale.

Il nuovo Priore è Dom Ignazio Iannizzotto, vicario della stessa Certosa di Serra. È la prima volta, dopo il terremoto del 1783, che viene eletto un monaco appartenente al monastero serrese. Normalmente, infatti, i priori sono sempre venuti da altre Case dell’Ordine.

Nato nel 1958, di origine siciliana, Dom Ignazio prima di entrare in Certosa svolgeva la professione di avvocato a Catania. Divenuto novizio a Serra San Bruno, ha emesso i voti monastici nel 1995 ed è stato ordinato sacerdote nel 2001. Ha ricoperto le cariche di bibliotecario e maestro dei novizi prima di diventare vicario.

Dom Ignazio ha sempre insistito sull’importanza che la Certosa conservi la sua identità monastica, alla scuola del carisma di S. Bruno e della sua vocazione alla preghiera nel silenzio e nella solitudine. È questo il servizio più importante che i certosini sono chiamati ad offrire alla Chiesa e al mondo.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno