Lunedì, 12 Febbraio 2018 14:32

Armi e stupefacenti, operazione nel feudo del clan Soriano

Scritto da Redazione
Letto 737 volte
  • Arrestato un 27enne di Filandari trovato in possesso di un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti e di numerose munizioni, tutto sotterrato nel terreno

Dalle prime ore dell’alba è in corso nella frazione “Pizzinni” di Filandari, feudo del clan Soriano, un controllo a tappeto dei carabinieri del Comando provinciale di Vibo, unitamente alle Squadrone eliportato Cacciatori di Calabria e la Compagnia di intervento operativo, contro il clan Soriano.

L'attività degli uomini dell'Arma ha consentito di trarre in arresto Giuseppe Soriano, 27enne trovato in possesso di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente e di numerose munizioni.

Dopo aver perquisito delle abitazioni e dei terreni è stato rinvenuto circa 1 kg e 300 grammi di marijuana, circa 700 grammi di cocaina e circa 300 grammi di eroina. Altrettanto numeroso il munizionamento: più di 300 colpi di vario calibro.

I carabinieri hanno passato al setaccio l’intero terreno mediante l’utilizzo di metal detector che hanno portato alla luce stupefacente e munizionamento sotterrato nel terreno.

Video

          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno