Sabato, 30 Novembre 2019 13:31

Callipo si candida e il Pd lo sostiene. Zingaretti al M5S: «Fronte largo contro la destra»

Scritto da Redazione
Letto 536 volte

Piuttosto che inseguire partiti e schieramenti per una candidatura sarà il contrario, saranno i partiti che dovranno seguire lui. Dopo gli appelli dell’ultimo periodo Pippo Callipo, il Re del tonno, scioglie le riserve dichiarando di volersi candidare alla presidenza della regione Calabria, sostenendo che non può rimanere impassibile rispetto ai messaggi ricevuti da «giovani e società civile». Per l’imprenditore vibonese c’è «l’esigenza di aprire una stagione politica di profondo rinnovamento». Dopo il tentativo con il movimento “Io resto in Calabria” dunque Callipo ha deciso di riprovarci.

A cogliere da subito il messaggio è stato il segretario del Pd Nicola Zingaretti: «La candidatura di Callipo alla presidenza della Regione – ha dichiarato il segretario dem –  è l’elemento di grande novità politica e di spinta al cambiamento di cui la Calabria aveva bisogno. La sua storia personale di imprenditore legato alla sua terra e di animatore di movimenti civici, può innescare quella rivoluzione dolce, democratica e innovatrice che una regione bellissima richiede a gran voce. Il Partito Democratico – ha continuato – lo sosterrà con il massimo impegno e garantirà la stessa carica innovatrice e rigeneratrice che mette in campo la sua candidatura. Ora tutto il Pd calabrese si unisca intorno a Callipo. Lo stesso lavoro deve essere rivolto a creare un’alleanza vasta, civica e politica».

L’intenzione di Zingaretti sarebbe quella dunque di sostenere un nome valido che unisca le forze alternative alla destra e l’appello non può che essere rivolto in primis ai “compagni di governo” del Movimento 5 Stelle, che nei confronti di Callipo nutrono una certa simpatia. I 5 Stelle adesso restano con il cerino in mano, dopo avere ufficializzato la candidatura del docente universitario Francesco Aiello, sul quale però non sono mancate già le polemiche interne. «Un nuovo progetto per fermare le destre. Con Callipo presidente – ha detto infine Zingaretti – può cambiare il destino della Calabria. Lavoriamo affinché intorno a lui si unisca un fronte largo e che tutti coloro che si oppongono alle destre si riuniscano con un programma chiaro intorno a una candidatura forte e vincente». 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno