Giovedì, 12 Novembre 2015 13:19

A Rimini il premio sviluppo sostenibile: riconoscimento per la Personal Factory di Simbario

Scritto da Redazione
Letto 1568 volte

La Personal Factory, azienda con sede a Simbario - fondata dopo oltre 25 anni di esperienza nelle miscele in polvere, come spin-off delle attività di ricerca finanziate dal pubblico e da imprese private che operano nelle polveri per l'edilizia - ha ricevuto una targa di riconoscimento lo scorso 5 novembre a Rimini nell'ambito della Fiera Ecomondo, tenutasi nei giorni 3-4-5-6 novembre nella cittadina emiliana. 

Oltre ai vincitori, fra i partecipanti sono state segnalate altre nove imprese, che si sono contraddistinte per ciascuno dei tre settori del premio (mobilità sostenibile, start-up della green economy, rifiuti e risorse) e, tra queste, era presente anche la Personal Factory dei fratelli Francesco e Luigi Tassone che, sin dalla nascita, ha sempre dimostrato di avere a cuore la tutela dell'ambiente. Grazie, infatti, al suo impianto brevettato "Origami", l'azienda produce malte in loco, con materie prime locali, riducendo così drasticamente il trasporto su lunghe distanze, con la conseguente riduzione di emissioni di CO2.

Le aziende premiate e segnalate si devono essere distinte per attività e progetti che producano rilevanti benefici ambientali, abbiano un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali ed un potenziale di diffusione.

Un riconoscimento, dunque, di tutto rispetto per la Personal Factory che - nonostante la crisi ed i tanti problemi che attanagliano il Vibonese -  prosegue su questa via, dedicando risorse in ricerca e sviluppo per creare malte che usano inerti riciclati e proveniente da materiali di demolizione.

Articoli correlati (da tag)

  • Simbario, l'acqua è di nuovo non potabile Simbario, l'acqua è di nuovo non potabile

    SIMBARIO - Dall’inconveniente tecnico all’ordinanza di limitazione dell’uso di acqua potabile. A distanza di pochi giorni, dopo alcuni guasti registrati sulla rete idrica, il territorio comunale di Simbario torna a vivere il grosso disagio derivante dall’uso dell’acqua potabile. Questa volta però la limitazione non riguarda interventi tecnici di manutenzione bensì «la non conformità ai parametri microbiologici sui campioni di acqua prelevati».

  • Guasto alla rete idrica, Simbario rimarrà senz’acqua dalle 12 alle 20 Guasto alla rete idrica, Simbario rimarrà senz’acqua dalle 12 alle 20

    SIMBARIO - Dopo i disagi subiti durante la stagione estiva, con le ordinanze di non potabilità del luglio scorso e vari interventi tecnici alla rete, il territorio comunale di Simbario sarà sprovvisto di acqua durante la giornata odierna, dalle 12 e alle 20 a causa di «un  guasto alla rete idrica». Lo fa sapere il sindaco Ovidio Romano attraverso un avviso pubblicato sull’albo online. La situazione dunque, dovrebbe ritornare alla normalità nella tarda serata, di seguito agli interventi di manutenzione avviati nella mattinata dall’amministrazione comunale del piccolo centro montano.

  • Simbario, ordinanza del sindaco: l'acqua torna potabile Simbario, ordinanza del sindaco: l'acqua torna potabile

    Il primo cittadino di Simbario, Ovidio Romano, con una ordinanza emessa nella giornata odierna, ha disposto la revoca di un'altra ordinanza, del 21 luglio scorso, tramite la quale il sindaco del piccolo centro del Vibonese aveva deciso il divieto dell'uso dell'acqua ai fini del consumo umano. 

  • Ancora furti nel Vibonese. L’auto degli ‘incappucciati’ di Fabrizia avvistata anche a Vazzano Ancora furti nel Vibonese. L’auto degli ‘incappucciati’ di Fabrizia avvistata anche a Vazzano

    Il 2015, ormai giunto agli sgoccioli, non sarà di certo ricordato come uno dei migliori anni per quel che concerne la questione sicurezza, legata in particolar modo alla lista lunghissima di furti e rapine registratesi sia all’indirizzo di abitazioni private che di diverse attività commerciali e istituti di servizi. 

  • Serra, fiera di Ognissanti posticipata al 6 dicembre Serra, fiera di Ognissanti posticipata al 6 dicembre

    SERRA SAN BRUNO - La fiera di Ognissanti - che, diversamente da quanto avvenuto negli anni passati, questa volta non si è tenuta a causa delle forti piogge che hanno caratterizzato la giornata del 1° novembre - si terrà regolarmente domenica 6 dicembre. 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno