Lunedì, 20 Febbraio 2012 20:14

Agguato a Stefanaconi: ucciso un imprenditore 33enne

Scritto da Redazione
Letto 1487 volte

mini omicidio04Giuseppe Matina, imprenditore agricolo di 33 anni, è stato ucciso stasera a Stefanaconi. Il fatto è avvenuto intorno alle 18 di fronte all'abitazione della vittima, in contrada "Breve". Matina è stato freddato nel cortile di casa sua da due killer armati di pistola, ed è morto sul colpo. Sul luogo dell'omicidio sono intervenuti carabinieri e polizia: gli inquirenti ipotizzano che il delitto sia maturato nell'ambito della criminalità organizzata. Matina era già scampato ad un agguato nel dicembre scorso, mentre era alla guida della sua automobile. L'imprenditore in passato era stato indagato per associazione mafiosa, ma non aveva mai subito alcuna condanna. Il procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Mario Spagnuolo, ha informato dell'omicidio il procuratore aggiunto della Dda di Catanzaro, Giuseppe Borrelli. (foto repertorio)

Articoli correlati (da tag)

  • Stefanaconi, spari contro un autolavaggio in pieno giorno Stefanaconi, spari contro un autolavaggio in pieno giorno

    Intorno alle 12 e 30 di oggi, diversi colpi di arma da fuoco sono stati esplosi contro un autolavaggio a Stefanaconi, comune situato alle porte di Vibo Valentia.

  • 'Romanzo criminale', disposti i domiciliari per il figlio del boss Patania 'Romanzo criminale', disposti i domiciliari per il figlio del boss Patania

    STEFANACONI - Ha lasciato il carcere per passare ai domiciliari Bruno Patania, figlio del boss di Stefanaconi, Fortunato Patania, ucciso nel settembre del 2011 nel piazzale di un distributore di benzina situato nella valle del Mesima, nell'ambito della guerra di 'ndrangheta con i rivali dei piscopisani. 

  • Stefanaconi, stavano creando un passaggio nell'alveo del Mesima: denunciati Stefanaconi, stavano creando un passaggio nell'alveo del Mesima: denunciati

    Gli agenti del Comando Stazione del Corpo forestale dello Stato di Vibo Valentia hanno denunciato, nei giorni scorsi, due persone con l'accusa di violazione alla normativa urbanistico-edilizia ed al vincolo paesaggistico-ambientale. 

  • Maierato, carenze igienico-sanitarie: sequestrato capannone. Ospitava 31 migranti Maierato, carenze igienico-sanitarie: sequestrato capannone. Ospitava 31 migranti

    Gli agenti della Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Vibo, assieme ai militari del Nas, hanno sequestrato, nella mattinata di ieri, un capannone di 900 mq, ubicato nell'area industriale di Maierato e utilizzato da un'associazione che si è occupata dell'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati arrivati a Vibo nel corso degli ultimi sbarchi.

  • Ghost, un nuovo arresto per espiazione pena Ghost, un nuovo arresto per espiazione pena

    112Nella mattinata odierna, i carabinieri della stazione di Soriano, diretti dal maresciallo Barbaro Sciacca, e guidati dal capitano della Compagnia di Serra San Bruno, Stefano Esposito Vangone, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione per espiazione di pena detentiva, nei confronti di Francesco Ida’, 35enne, pregiudicato, nato a Gerocarne. L’uomo, arrestato per scontare una pena di 4 anni e 5 mesi di reclusione, è stato condannato per il reato di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

    Il provvedimento di arresto, emesso dalla procura generale di Catanzaro, è stato posto in essere in merito a quanto emerse a conclusione dell’operazione “Ghost” effettuata dalla Polizia di Stato all’inizio del 2009, con la quale è stata fatto luce su un giro di droga che avrebbe interessato nello specifico il territorio compreso tra i comuni di Pizzo, Soriano, Sorianello e Gerocarne.

    Ida’è stato accompagnato presso la casa circondariale di Vibo Valentia, dove venerdì scorso erano già stati condotti altri tre condannati - Giuseppe Capomolla, residente a Soriano; Pietro Nardo di Sorianello e Bruno Sabatino, residente invece a Gerocarne – interessati dalla stessa operazione antidroga.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno