Venerdì, 12 Luglio 2019 14:21

Brognaturo, lotta al conferimento abusivo degli ingombranti: programmata una giornata di raccolta straordinaria

Scritto da Redazione
Letto 269 volte
Foto d'archivio Foto d'archivio

Gli ingombranti rappresentano la tipologia di rifiuto più complicata da gestire per le diverse amministrazioni comunali attente ad evitare che, in particolare nelle contrade e nelle periferie, possano sorgere punti di conferimento abusivo. Un fenomeno diffuso purtroppo in più Comuni del Vibonese, dove spesso proprio nelle zone meno popolate dei territori cittadini ci si imbatte in cumuli di rifiuti difficili da smaltire. Un malcostume figlio di un’accentuata inciviltà che finisce, irrimediabilmente, per deturpare e inquinare luoghi altrimenti immacolati come zone boscate, contrade di campagna, corsi di fiumi e torrenti. Ecco allora che le amministrazioni comunali hanno deciso ormai da tempo di correre ai ripari per combattere il fenomeno attraverso l’approvazione di regolamenti che portano a sanzioni pecuniarie sempre più aspre e con l’organizzazione di giornate, periodiche o meno, destinate proprio alla raccolta dei rifiuti ingombranti. È questo il caso del Comune di Brognaturo che vanta, rispetto al numero di residenti, un’ampia estensione territoriale che tocca anche i boschi della Lacina, a cavallo del confine tra la provincia di Vibo Valentia e Catanzaro.

In tal caso, il primo cittadino Cosmo Tassone, attraverso un avviso pubblico rivolto alla cittadinanza, ha deciso di programmare una giornata dedicata proprio alla raccolta dei rifiuti ingombranti. Questi potranno essere conferiti il prossimo 1 agosto, previa prenotazione, grazie ad un intervento definito «di raccolta straordinaria» utile ad evitare che i cittadini possano ricorrere a forme di abbandono abusivo di elettrodomestici, elementi di arredo, materassi, oggetti in ferro e altri rifiuti di grandi dimensioni. Gli interessati potranno presentare un’apposita istanza attraverso un modello, con allegato bollettino di pagamento (nel caso in cui risulti dovuto) che sarà messo a disposizione presso l’ufficio comunale competente.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno