Stampa questa pagina
Giovedì, 23 Ottobre 2014 22:18

Canada, il militare morto durante l'assalto al Parlamento era di origini calabresi

Scritto da Redazione
Letto 2618 volte

mini nathancirilloFABRIZIA - Si chiamava Nathan Cirillo ed era di origini calabresi il soldato italocanadese morto nel corso di una sparatoria nel complesso governativo di Parliament Hill, ad Ottawa, in Canada. Il nonno del giovane 24enne, padre di un bambino, emigrò tanti anni fa da Fabrizia, piccolo centro del Vibonese, riuscendo ad avviare un'attività commerciale.

Erano circa le 10 del mattino, ore locali, quando all'interno della sede del Parlamento sono stati avvertiti almeno una trentina di colpi d'arma da fuoco. Il ragazzo di origini calabresi era in compagnia di un collega al War Memorial, dove vengono commemorati i caduti di guerra. Evidentemente, però, non si è accorto dell'assalitore, il 32enne Michael Zehaf-Bibeau, considerato "un viaggiatore ad alto rischio", in quanto in passato gli era stato sequestrato il passaporto e quindi non poteva più prendere aerei. L'attentatore ha, dunque, aperto il fuoco davanti al Parlamento, colpendo alle spalle il povero Nathan, che è morto poco dopo in ospedale.

 

Articoli correlati (da tag)