Stampa questa pagina
Sabato, 30 Giugno 2012 15:15

Detenzione illegale di munizionamento da guerra, arrestato un 36enne in contrada "Ninfo"

Scritto da Redazione
Letto 2459 volte

 

mini polizia-di-statoSERRA SAN BRUNO – Detenzione illegale di munizionamento da guerra. Con questa accusa, gli agenti del locale Commissariato di Polizia, guidati dal dirigente Domenico Avallone, hanno tratto in arresto S.C., trentaseienne residente in contrada “Ninfo”, alle porte del popoloso centro montano. Il giovane, in particolare, secondo quanto siamo riusciti ad apprendere, al momento dell’arresto si trovava in una abitazione di sua disponibilità, ma di proprietà di una sorella residente al Nord, ed era in possesso di diverse munizioni da guerra (in particolar modo cartucce) ed un sacco a pelo. Gli agenti, dopo aver sequestrato il materiale, hanno provveduto a trasferire il trentaseienne presso la casa circondariale di Vibo Valentia.

Al momento, gi investigatori starebbero indagando per capire a che cosa fossero servite le munizioni e se il  tutto sia riconducibile o meno al compimento di qualche azione criminale.  

Articoli correlati (da tag)