Domenica, 03 Aprile 2016 12:42

Intimidazione a Pippo Callipo, 8 colpi di pistola al cancello del Popilia Resort

Scritto da Redazione
Letto 1439 volte

MAIERATO - Sarebbero 8 i colpi di pistola che ignoti nella notte hanno esploso contro il Popilia Resort di Maierato, centro benessere e sala ricevimenti di proprietà dell’imprenditorie Pippo Callipo, neo eletto presidente provinciale di Confindustria, patron della Volley Tonno Callipo e dell’omonima azienda che del tonno ha fatto il suo core business.

Un’intimidazione perpetrata nella notte, con otto colpi di arma da fuoco esplosi all’entrata della struttura. Di seguito al fatto intimidatorio sul posto si sono recati i carabinieri di Maierato e del comando della città capoluogo. I militari hanno ascoltato l’imprenditore e fatto i rilievi del caso per risalire alle cause e scovare i fautori dell’atto intimidatorio.

Articoli correlati (da tag)

  • Maierato, con la 'Festa dell'integrazione' al via gli eventi estivi promossi dalla Proloco Maierato, con la 'Festa dell'integrazione' al via gli eventi estivi promossi dalla Proloco

    Riceviamo e pubblichiamo

    La sezione della Pro Loco “Rocca Angitola” di Maierato, nell’ambito delle attività ricreative programmate per le serate estive, ripropone per la giornata di domani - quale iniziativa di apertura - la “Festa dell’integrazione”.

  • Installati anche a Maierato i rilevatori del gas radon Installati anche a Maierato i rilevatori del gas radon

    Sono stati installati stamane anche a Maierato dai tecnici dell’Arpacal di Vibo Valentia, Pietro Capone e Saverio Rizzo, con l’ausilio del personale comunale, i dispositivi che consentiranno di rilevare la presenza del gas radon nei luoghi pubblici e privati del piccolo centro alle porte di Vibo. 

  • Maierato, carenze igienico-sanitarie: sequestrato capannone. Ospitava 31 migranti Maierato, carenze igienico-sanitarie: sequestrato capannone. Ospitava 31 migranti

    Gli agenti della Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Vibo, assieme ai militari del Nas, hanno sequestrato, nella mattinata di ieri, un capannone di 900 mq, ubicato nell'area industriale di Maierato e utilizzato da un'associazione che si è occupata dell'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati arrivati a Vibo nel corso degli ultimi sbarchi.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno