Martedì, 19 Novembre 2013 12:02

Maltempo, violento nubifragio nelle province di Vibo e Catanzaro - LE FOTO -

Scritto da Alessandro De Padova
Letto 3118 volte

mini corso_umbertoNel popoloso centro montano è arrivato il momento della conta dei danni. Il violento nubifragio che ha interessato questa notte un po' tutta la regione non ha risparmiato neppure l'entroterra vibonese. A Serra San Bruno piogge intense e venti forti hanno creato forti disagi alla circolazione già dalle prime luci dell'alba. Le vie principali del paese sono andate completamente allagate. In alcune zone, inoltre, è venuta a mancare anche l'energia elettrica. Danni anche all'interno di molti esercizi commerciali. Da stamattina è attiva la macchina dei soccorsi. I volontari della Protezione civile, i Vigili del Fuoco, i carabinieri e gli agenti di Polizia stanno monitorando la situazione, anche se tutto pian piano sta tornando alla normalità. 

Situazione critica per quel che riguarda la circolazione stradale: per via delle intense pioggie, infatti, fino a poche ore fa era praticamente impossibile raggiungere centri come Chiaravalle Centrale. Situazione difficile anche a Spadola, dove si sono registrati allagamenti soprattutto all'interno degli esercizi commerciali. Le scuole, inoltre, sono rimaste chiuse. Scampato pericolo per una signora alla guida di una Ford Focus a Torre di Ruggero, dove all'entrata del paese ha ceduto il manto stradale. Per le prossime ore, sono previsti dei miglioramenti, ma già domani ci potrebbero essere altre pioggie di lieve entità.

mini ingresso_ospedale mini ancinale
mini corso_serra mini chiesa_matrice
mini serra

foto Salvatore Vellone - Franco Tassone

Articoli correlati (da tag)

  • Chiaravalle, l’opposizione attacca sulla nomina degli scrutatori: “La nostra proposta era il sorteggio tra i meno abbienti” Chiaravalle, l’opposizione attacca sulla nomina degli scrutatori: “La nostra proposta era il sorteggio tra i meno abbienti”

    Riceviamo e pubblichiamo

    Se ci fossero tre premi da assegnare a chi riesce a farlo meglio allora il primo andrebbe sicuramente al Sindaco Donato e alla sua maggioranza; il secondo a parte della stampa asservita alle assurde posizioni dell’amministrazione; il terzo ai “politicanti della Domenica” che, senza vergogna, sono sempre pronti a salire sul carro del vincitore.

  • Chiaravalle si veste dei colori della pace per dire no a intimidazioni e violenza Chiaravalle si veste dei colori della pace per dire no a intimidazioni e violenza

    In barba al cattivo tempo che tende a uniformare luci e colori, la cittadina di Chiaravalle si è svegliata stamani in un paese decorato da palloncini e fiocchi grazie all’iniziativa di alcune giovani chiaravallesi, che hanno deciso di dire "no" agli atti intimidatori che da qualche giorno a questa parte hanno interessato il loro territorio comunale.

  • Chiaravalle, nasce l'associazione di donne 'Lascio un segno' Chiaravalle, nasce l'associazione di donne 'Lascio un segno'

    Nasce a Chiaravalle Centrale un'associazione di donne. Si chiama "Lascio un segno", costituita grazie alla voglia di un gruppo di amiche di intraprendere assieme un viaggio tutto al femminile. Attorno ad un aperitivo, in una sera qualunque, l’idea prende forma e diventa uno statuto che racchiude tutte quelle idee che saranno destinate a “lasciare un segno”. 

  • Chiaravalle, Neri (Pd): 'Concrete prospettive di sviluppo per le aree interne' Chiaravalle, Neri (Pd): 'Concrete prospettive di sviluppo per le aree interne'

    Riceviamo e pubblichiamo

    Le aree interne all’ attenzione della massima carica regionale. Dopo decenni in cui i territori dell’ entroterra sono stati dimenticati oltre che depauperati di tutti i servizi essenziali, si apre una prospettiva concreta di sviluppo. Il presidente Mario Oliverio nell’ultima seduta di giunta ha proposto e approvato insieme all’ esecutivo regionale la "Strategia regionale per le Aree Interne". 

  • Ombre sulla Trasversale. Il tratto Gagliato-Argusto ancora chiuso per problemi strutturali? Ombre sulla Trasversale. Il tratto Gagliato-Argusto ancora chiuso per problemi strutturali?

    Si fa ancora più intricata la trama, già abbastanza aggrovigliata, del tratto della Trasversale delle Serre afferente al tronco Argusto-Gagliato. Una “fetta” della strada a scorrimento veloce, che avrebbe dovuto collegare la costa tirrenica vibonese a quella ionica catanzarese, passando per le montagne delle Serre. 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno