Martedì, 11 Giugno 2019 11:37

Polia, riapre lo stabilimento dell’Acqua Certosa

Scritto da Redazione
Letto 644 volte

Lo stabilimento dell’Acqua Certosa, situato in località Sant’Anna a Polia, nel Vibonese, tornerà presto ad essere attivo dopo circa un decennio. Ad annunciarlo, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta presso la sede del Municipio, è stata Giovanna Rizzo, amministratore unico della società che, fino al 2009 - anno del fallimento - dava lavoro a circa venti persone.

L’incontro era stato organizzato dal sindaco Domenico Amoroso per fare un bilancio dopo il primo anno alla guida dell’ente di piazza Pizzonia, ma l’occasione è stata utile per annunciare il riavvio dell’attività allo stabilimento dell’Acqua Certosa. Oltre all’amministratore unico della società e al primo cittadino, alla conferenza era presente anche il consigliere regionale Flora Sculco.

Secondo quanto è emerso, la produzione riprenderà con una linea “pet”, ad alto tasso tecnologico, che consentirà di confezionare 24mila bottiglie l’ora. Inizialmente ci si affiderà a quattro-cinque unità lavorative che, però, dovrebbero aumentare nel corso del tempo. «Sono figlia e moglie di imprenditori - ha affermato Giovanna Rizzo – per questo motivo ho acquistato lo stabilimento Certosa, un marchio conosciuto non solo in Italia ma anche all’Estero, che ha dato lavoro a numerose famiglie».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno