Mercoledì, 30 Marzo 2016 15:12

Provinciale Pizzoni-Soriano, confermato il blocco al transito. Bartone propone un nuovo tracciato

Scritto da Redazione
Letto 2369 volte

Le abbondanti piogge registratesi a metà della scorsa settimana sulla quasi totalità del territorio vibonese, soprattutto a ridosso della fascia montana, hanno causato ingenti disagi, rappresentati in particolare da frane su una rete viaria già abbastanza precaria. E proprio un movimento franoso, con il contestuale cedimento della carreggiata, aveva interessato nella giornata di giovedì 24 marzo la strada provinciale 60 che conduce da Pizzoni a Soriano Calabro.

Già nell’immediatezza del cedimento sul posto immediato era stato l’intervento del personale del Comune di Pizzoni e di quello di Soriano, intervenuto anche a seguito delle ordinanze sindacali siglate rispettivamente dai primi cittadini Tiziana De Nardo e Francesco Bartone, che disponevano la chiusura al transito sul tratto della provinciale 60 interessato dalla frana. 

Oggi, a distanza di una settimana esatta, è stata la Provincia di Vibo Valentia, a comunicare che «nelle more dell’accertamento della reale entità del dissesto in atto» sulla strada di competenza dello stesso ente di contrada Bitonto, si è reso necessario prorogare «la chiusura al transito e la soppressione della circolazione a tutte le categorie di veicoli».

Il provvedimento – in piena intesa con quelli precedentemente emessi dai due Comuni – mira dunque a salvaguardare in primis «l’incolumità pubblica». Contestualmente, con l’atto, è stato reso noto il percorso “alternativo” destinato al flusso veicolare, deviato – in attesa del ripristino delle condizioni di normalità sulla carreggiata – sulla rete viaria limitrofa «in direzione Pizzoni - Vazzano dal centro di Soriano strada statale 182 - strada provinciale 73 Soriano “Fondo valle Mesima” - strada provinciale 57 Pizzoni Vazzano e viceversa». L’ordinanza è stata dunque divulgata alle autorità competenti, mentre sul tratto stradale interessato dall’interruzione al traffico verrà apposta eventuale ulteriore segnaletica attestante lo stato di pericolo, oltre a quella già installata dal personale in forza all’ente di palazzo Ex-Enel.

Proprio sul blocco al transito sulla provinciale 60 si è pronunciato il sindaco di Soriano, Francesco Bartone, che ha sottolineato in un comunicato stampa come la frana stia portando gravi disagi ai due comuni collegati dal tratto. Un’interferenza che – a parere del primo cittadino – costringerebbe a «percorrere un percorso alternativo di 15 chilometri circa, contro i 5 normali».

Bartone, che oltre ad essere sindaco di Soriano è anche consigliere provinciale, ha inoltre suggerito «l’opportunità di tracciare una nuova sezione di strada, di circa 200 metri, abbandonando il vecchio percorso ormai crollato». Poi, in chiusura, la proposta alla “collega” De Nardo, sindaco di Pizzoni, rispetto alla possibilità di «accollarsi le spese per la realizzazione del nuovo percorso, che – spiega Bartone – ammonterebbero sommariamente a circa 15mila euro. Così facendo si darebbe non solo libera circolazione tra i due comuni ma soprattutto risposte ai cittadini, attualmente, in forte difficoltà».

Articoli correlati (da tag)

  • Il Polo museale di Soriano aderisce alla "Giornata regionale dei Musei di Calabria" Il Polo museale di Soriano aderisce alla "Giornata regionale dei Musei di Calabria"

    Anche il Polo museale di Soriano Calabro aderisce alla “Giornata regionale dei Musei di Calabria “, organizzata dalla Giunta regionale e in programma per sabato, 24 novembre.

    L’iniziativa prevede l’apertura delle più importanti strutture museali sparse su tutto il territorio regionale e, tra queste, c’è anche il polo di Soriano il cui ingresso per quella giornata sarà gratuito. Inoltre, per come affermato in una nota dal sindaco Francesco Bartone, sono state «programmate iniziative volte a coinvolgere l’interesse del pubblico. La nostra cittadina spalancherà le porte del MuMar, della Pinacoteca, del Museo archeologico territoriale della ceramica medievale e del Gabinetto regionale dei disegni e delle stampe antiche della Calabria dove, tra l’altro, è conservato un corpus di carte geografiche originali dal ‘500 all’800».

    Le visite saranno guidate da storici dell’arte e archeologi, mentre in un laboratorio di ceramica ci sarà la dimostrazione della lavorazione artistica del maestro napitino Antonio Montesanti.

  • Metano nelle Preserre, Bartone: «Un ritardo che sarà presto colmato» Metano nelle Preserre, Bartone: «Un ritardo che sarà presto colmato»

    SORIANO CALABRO I comuni dell’Alto Mesima potranno usufruire presto del gas metano. Un ritardo, quello della metanizzazione delle Preserre che potrebbe essere colmato a breve per mettere le famiglie del luogo in condizione di usufruire dei nuovi e tanto attesi contratti. «Sono in fase avanzata – ha dichiarato il sindaco Bartone – i lavori della rete di distribuzione del gas metano nel comune di Soriano Calabro». A quasi due mesi dall’avvio dei lavori e di seguito al sopralluogo effettuato sui diversi cantieri operativi, il primo cittadino tranquillizza la cittadinanza sullo stato di avanzamento degli impianti. Diversi tratti di rete, soprattutto nella parte del nuovo centro abitato, sono già stati realizzati, risultando oltre il cronoprogramma dei lavori.

  • Soriano tra i luoghi scelti per ospitare la “FAImarathon 2016” Soriano tra i luoghi scelti per ospitare la “FAImarathon 2016”

    Soriano Calabro sarà teatro, domenica 16 ottobre, della “FAImarathon 2016” evento creato con lo scopo di valorizzare e far conoscere le città a vocazione turistica. «Per la Calabria – si legge nella nota dell’amministrazione comunale – tra i cinque centri scelti dal FAI figura Soriano Calabro, ormai riconosciuta meta indispensabile da quanti amano l’arte e il bello».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno