Giovedì, 19 Settembre 2019 08:32

Serra, il direttore del 118: «Il nostro è un servizio d'eccellenza. Evitiamo allarmismi»

Scritto da Redazione
Letto 1383 volte

Riceviamo e pubblichiamo:

In riferimento all’articolo apparso di recente su varie testate giornalistiche, nel quale si paventano ritardi da parte del mezzo di soccorso del 118 su un incidente accorso a Serra San Bruno il 17 scorso tra un’auto e una moto, debbo necessariamente intervenire, non per polemica, bensì per una serie di precisazioni atte a ripristinare la realtà dei fatti, invitando tutti ad una maggiore serenità evitando inutili e sterili strumentalizzazioni.

Più volte ho chiarito la funzione ed il ruolo del 118 e lo ribadisco: il 118 non è un sistema di trasporto passivo di infermi, è un servizio di vitale importanza, la cui finalità non è quella di traportare il paziente all’ospedale, bensì è l’ospedale che va dai pazienti che necessitano interventi salvavita. La decisione dell’invio dell’equipaggio è regolato da precise esigenze che vengono valutate da professionisti seri e qualificati, i quali dopo l’elaborazione delle informazioni raccolte attraverso il cosìdetti dispacht di centrale attivano il mezzo più idoneo per la tipologia di intervento. Va subito precisato che la seconda ambulanza, in servizio nel territorio del Serrese, è stata sempre attiva (i mezzi servono per servizio, quindi si muovono non stanno ferme per essere mostrate lavate e stirate!). L’intervento sull’incidente in questione è stato effettuato nei tempi e nei modi come da protocollo 118, esattamente in 24 minuti, dati satellitari! Dico questo non per giustificare qualcosa, ma solo per dovizie di informazioni. Stante la difficile situazione che sta attraversando la nostra sanità e considerato l’impegno profuso con spirito di abnegazione da tutti gli operatori sanitari nell’interesse della collettività, invito a maggior misura nelle pubbliche dichiarazioni e ad agire con spirito di collaborazione perseguendo il fine comune che deve essere per tutti il bene della collettività. Evitiamo di creare ingiustificati motivi di preoccupazione nella popolazione. Tale allarmistico atteggiamento da parte dei media che spesso, sull’onda emotiva, divulgano notizie non verificate, non rendono giustizia ad un servizio di eccellenza quale è il 118.

Antonio Talesa
Direttore Dipartimento funzionale CO118 area centro

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno