Giovedì, 06 Dicembre 2018 21:01

Simbario, taglio abusivo di alberi nel Parco delle Serre: due persone ai domiciliari

Scritto da Redazione
Letto 2058 volte

Nella giornata odierna, a Simbario, in località Morrone, in un terreno di proprietà della Regione Calabria ricadente all’interno del Parco delle Serre, il personale delle Stazioni carabinieri forestale di Serra San Bruno e Fabrizia, supportato dal personale del Gruppo carabinieri forestale di Vibo Valentia, hanno sorpreso, in flagranza di reato, due persone, N. D., classe 1967 e L V, classe 1992, braccianti agricoli del luogo, intente a tagliare e trafugare, con l’utilizzo di una motosega, 45 piante di alto fusto di pino laricio, già sezionate in tronchi, il cui materiale legnoso era stato esboscato con l’utilizzo di un trattore gommato.

I militari, quindi, dopo aver effettuato i controlli e verificata l’inesistenza di ogni autorizzazione, hanno tratto in arresto i due per il reato di furto pluri-aggravato di legname e danneggiamento, in considerazione anche di alcuni precedenti specifici. Tutto il materiale legnoso è stato sottoposto a sequestro, unitamente ai mezzi utilizzati per perpetrare l’attività illecita.

I due sono stati ristretti agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria di Vibo Valentia, in attesa del giudizio che verrà celebrato con rito direttissimo.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno