Mercoledì, 13 Marzo 2019 14:58

Sorpreso a tagliare alberi in un terreno comunale, ai domiciliari un 52enne di Arena

Scritto da Redazione
Letto 926 volte
  • Nei suoi confronti è stata, inoltre, comminata una sanzione amministrativa di mille euro

I carabinieri della Stazione di Arena, unitamente al personale della Stazione carabinieri forestale di Serra San Bruno, hanno arrestato in flagranza di reato B.M., 52enne, originario di Arena.

I militari, dopo un servizio compiuto in località “Gatto”, hanno atteso l’arrivo dell’uomo che, con la propria motosega, ha iniziato a tagliare le piante di Acacia. Da qui è scattato il blitz dei carabinieri della Stazione di Arena che sono intervenuti per bloccare il 52enne mentre era intento a tagliare proprio gli alberi in questione.

I successivi accertamenti hanno permesso di appurare la proprietà del fondo: è stato, infatti, verificato che il terreno è di proprietà comunale ed allo stesso tempo è stato constatato che l’uomo non possedeva alcuna autorizzazione al taglio degli alberi. Violazione, questa, che ha comportato anche l’emissione di una sanzione amministrativa pari a mille euro.

Il 52enne è stato ristretto ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno