Sabato, 09 Novembre 2019 07:31

Tenevano un fucile nascosto sul tetto di un’abitazione, arrestate due persone a Gerocarne

Scritto da Redazione
Letto 2729 volte

Nel corso della mattinata di ieri, 8 novembre, i carabinieri della Stazione di Soriano Calabro -unitamente ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria - nel corso di un servizio finalizzato a reprimere i reati in materia di possesso illecito di armi e munizioni, hanno effettuato alcune perquisizioni in varie abitazioni nel comune di Gerocarne.

In particolare, i militari hanno perquisito l’abitazione di Salvatore Emmanuele, 24enne, originario di Gerocarne e un’abitazione nella disponibilità dello stesso Emmanuele e di Vincenzo Sabatino, 38enne, anch’egli originario del luogo. I carabinieri hanno rinvenuto, ben occultato, un giubbotto anti proiettile e, a seguire, nei pressi di una canna fumaria, nascosto all’interno della carta di alluminio, un fucile calibro 12, con matricola abrasa, perfettamente funzionante. Le ricerche, però, non si sono fermate: infatti, in un vano sottotetto, è stato rinvenuto uno zaino con una cartuccera e ben 20 munizioni calibro 12, perfettamente compatibili con il fucile. Durante la perquisizione sono stati anche scoperti tre grammi di marijuana e 80 semini di canapa indica.

Il tutto è stato sequestrato e i due sono stati arrestati in flagranza di reato a disposizione dell’autorità giudiziaria di Vibo Valentia.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno