Martedì, 07 Agosto 2018 18:44

Ubriaco aggredisce i carabinieri, arrestato un 30enne di Dinami

Scritto da Redazione
Letto 1335 volte
  • Il giovane, secondo i militari, era visibilmente in stato di ebbrezza e alla loro richiesta di mostrare i documenti si sarebbe scagliato inizialmente contro uno dei due carabinieri e poi contro la macchina

È stato arrestato e posto agli arresti domiciliari in attesa delle direttive dell’autorità giudiziaria per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale Vincenzo Iogà, 30enne originario di Dinami.

Nella nottata tra il 6 e il 7 agosto, i carabinieri della Stazione di Soriano Calabro – guidati dal luogotenente Barbaro Sciacca e diretti dal capitano della Compagnia di Serra San Bruno, Marco Di Caprio - durante un normale di servizio di controllo notturno del territorio stavano transitando nella zona rurale di Gerocarne dove hanno notato due persone nei pressi di un’autovettura. In considerazione dell’orario e della posizione appartata, i militari hanno deciso di controllare e identificare i due ragazzi

Dalle prime battute del controllo uno dei due giovani, secondo i carabinieri visibilmente in stato di ebbrezza alcolica, alla richiesta di mostrare i documenti ai militari operanti, si è scagliato con veemenza dapprima contro uno dei due militari che, colto di sorpresa, veniva attinto da alcuni pugni e in seguito contro l’autovettura militare, attinta da vari calci.

La pronta reazione del secondo militare ha scongiurato il peggio e il giovane è stato prontamente bloccato in attesa dei rinforzi e dei sanitari per poi essere arrestato e posto ai domiciliari.

          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno