Lunedì, 19 Agosto 2019 14:25

Ucciso a Toronto un ristoratore originario del Vibonese

Scritto da Redazione
Letto 2037 volte

Non si ferma la lunga scia di sangue in Canada per una guerra di mafia che vede coinvolte famiglie mafiose di origine calabrese. Secondo quanto riportato dal Quotidiano del Sud, infatti, l’ultima vittima sarebbe Paolo Caputo, ristoratore originario del Vibonese, proprietario del ristorante e wine bar “Domani”, situato al 335 di Roncesvalles Ave, a Toronto.

L’uomo sarebbe stato raggiunto da diversi colpi di pistola sparati da un Suv bianco che, dopo l’accaduto, è stato visto fuggire. La pistola usata per l’omicidio è stata rinvenuta dagli agenti della scientifica dopo essere stata gettata dal finestrino del mezzo. Un agguato mafioso in piena regola, quello avvenuto davanti al ristorante “Domani”, anche se Paolo Caputo pare non avesse nulla a che fare con la criminalità organizzata. L’uomo era nato in Calabria, da genitori originari della provincia di Vibo Valentia (di Capistrano il padre e di San Nicola da Crissa la madre).

 

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno