Lunedì, 06 Febbraio 2012 19:07

Vibo Marina, incidente stradale costa la vita ad un 40enne

Scritto da Redazione
Letto 1686 volte

mini ambulanza-soccorsi-118-incidenteGravissimo incedente stradale a Vibo Marina, intorno alle 16.30 di oggi. Un uomo, Giuseppe Raffele di 40, commerciante del luogo, alla guida di un'autovettura, stava viaggiando verso Porto Salvo in compagnia della madre. Nell'affrontare una curva l'uomo ha perso il controllo del mezzo finendo per cappottare più volte. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed i medici del 118 che hanno provveduto ad estrarre, dalle lamiere contorte, l'anziana donna trasportandola presso il vicino Jazzolino, mentre per l'uomo non c'è stato niente da fare. Il corpo è stato estratto già esanime. 

 

Articoli correlati (da tag)

  • In migliaia in piazza a Vibo per la "Marcia dei diritti" In migliaia in piazza a Vibo per la "Marcia dei diritti"

    Sarebbero circa duemila le persone che, nella mattinata odierna - secondo una stima degli organizzatori - hanno preso parte a Vibo alla "Marcia dei diritti", organizzata a difesa dell'ospedale "Jazzolino" e per dire "no" alla riorganizzazione della rete ospedaliera, decisa dal commissario per la Sanità in Calabria, Massimo Scura. 

  • Sanità, Scura ancora polemico: ‘Dai medici di Vibo finte dimissioni’ Sanità, Scura ancora polemico: ‘Dai medici di Vibo finte dimissioni’

    Lo scorso 11 marzo, quindici primari dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia avevano rassegnato in blocco le dimissioni in aperta protesta contro il decreto varato dal commissario ad acta della sanità calabrese, Massimo Scura, per il riordino, l’ennesimo, della rete ospedaliera regionale.

  • Dimissioni primari dello 'Jazzolino', Nesci (M5S): 'Scura modifichi subito la rete' Dimissioni primari dello 'Jazzolino', Nesci (M5S): 'Scura modifichi subito la rete'

    La deputata del Movimento Cinque Stelle, Dalila Nesci, ha scritto una lettera al commissario per l'attuazione del piano di rientro, Massimo Scura, sulla riorganizzazione dei servizi sanitari nel territorio vibonese.

  • Sanità, dall' Asp di Vibo un 'richiamo alla responsabilità' ai medici dimissionari Sanità, dall' Asp di Vibo un 'richiamo alla responsabilità' ai medici dimissionari

    Sulla decisione adottata ieri da parte dei quindici primari dell'ospedale "Jazzolino" di Vibo Valentia di rassegnare le dimissioni all'unanimità, come forma di protesta contro il decreto varato di recente dal commissario ad acta della sanità calabrese, Massimo Scura, nella serata di ieri c'è stata la presa di posizione da pare del direttore generale dell'Azienda sanitaria provinciale, Angela Caligiuri.

  • Sanità, i primari dello ‘Jazzolino’ si dimettono in massa contro il decreto Scura Sanità, i primari dello ‘Jazzolino’ si dimettono in massa contro il decreto Scura

    Ha del clamoroso l’atto con il quale i direttori di struttura in servizio presso lo Jazzolino di Vibo Valentia hanno, all’unanimità, rassegnato le proprie dimissioni. La presa di posizione è scaturita come forma di protesta, condivisa, rispetto al decreto varato dal commissario ad acta della sanità calabrese, Massimo Scura, che, per l’ennesima volta, porterebbe a tagli netti rispetto al comparto nei presidi ubicati sul territorio provinciale.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno