Martedì, 11 Settembre 2018 09:27

Istituto Einaudi di Serra, stabiliti i criteri per la formazione delle classi prime

Scritto da Redazione
Letto 980 volte

La formazione delle classi prime è un obiettivo centrale che intende perseguire l’Istituzione Scolastica in quanto determina le condizioni necessarie per creare un ambiente di apprendimento inclusivo e assicurare il successo formativo a tutti gli allievi nel rispetto dello loro risorse e dei loro vincoli.

A tal proposito, l’Istituto d’istruzione superiore “Luigi Einaudi” di Serra San Bruno (come da delibera degli organi collegiali) ha stabilito i criteri per la formazione delle classi prime, partendo dalla «ripartizione equilibrata dei livelli di competenza stabiliti (viene effettuata sulla base del profitto conseguito al termine della scuola secondaria di primo grado e quindi con una distribuzione equilibrata degli studenti con votazioni 10, 9, 8, 7, 6)», per poi proseguire con le «indicazioni specifiche dedotte dagli incontri con docenti delle scuole secondarie di primo grado di provenienza degli alunni»; la «distribuzione equilibrata di alunni provenienti dalla stessa scuola e/o sezione (non saranno inseriti nella medesima classe un numero consistente di alunni provenienti dalla stessa classe/sezione)»; l’ «equilibrio tra la componente di sesso maschile e quella di sesso femminile»; la «distribuzione equilibrata di alunni stranieri di recente immigrazione e con competenze nella lingua italiana limitate»; la «ripartizione equilibrata nel numero di eventuali ripetenti» e l’«inserimento equilibrato, al fine di favorire e sostenere il loro processo di inclusione, degli alunni disabili e/o con problemi di apprendimento». In questi casi, il dirigente scolastico - acquisito il parere del GLI (Gruppo di Lavoro sull’Inclusione) - valuterà l’eventuale opportunità di rendere disomogeneo il numero degli alunni delle sezioni a favore di quella in cui è inserito lo studente disabile o con disturbi specifici di apprendimento.

I criteri individuati a livello collegiale mirano a raggiungere i seguenti obiettivi: eterogeneità all’interno della classe (distribuzione per fasce di voto); omogeneità tra classi parallele dello stesso indirizzo; diminuzione della varianza tra le classi; uguaglianza di opportunità a tutti gli alunni e alle loro famiglie.

I gruppi di classe ottenuti sulla base dei criteri sopra descritti verranno abbinati alla sezione tramite sorteggio che avverrà in forma pubblica in data 15/09/2018 alle ore 10.00 presso l’Aula Magna della sede centrale dell’Istituto. Le famiglie sono invitate a intervenire.

          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno