Giovedì, 08 Novembre 2018 10:10

“Modifiche al Codice Antimafia”, i giovani avvocati calabresi ne discuteranno a Vibo

Scritto da Redazione
Letto 172 volte
La sede della Camera di Commercio di Vibo La sede della Camera di Commercio di Vibo

VIBO VALENTIA - Sabato prossimo, a partire dalla 9,30, presso la sala “Murmura” della Camera di Commercio di Vibo Valentia, gli avvocati calabresi si incontreranno per discutere su “Le modifiche al Codice Antimafia. Il Controllo Giudiziario delle Aziende tra prospettiva di salvataggio dell’impresa ed esigenza di completamento dell’appalto”. Come specificato in una nota, sarà questo il tema del convegno, promosso dalla sezione Aiga di Vibo Valentia con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Vibo Valentia, che vedrà la partecipazione di figure note al mondo forense.  Ad aprire i lavori sarà il presidente della sezione Aiga Vibo, Caterina Giuliano, cui seguiranno i saluti del coordinatore regionale Aiga, Andrea Parisi, nonché del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vibo Valentia, Giuseppe Altieri. A relazionare sarà l’Avv. Diego Brancia, noto penalista del foro di Vibo Valentia, il quale porrà l’attenzione sul tema del controllo giudiziario alla luce delle modifiche del Codice Antimafia. L’incontro vedrà, inoltre, la partecipazione della dott.ssa Annamaria Frustaci, sostituto procuratore della Repubblica della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, la quale argomenterà sulle misure patrimoniali diverse dal sequestro e dalla confisca, soffermandosi sulla ratio delle misure previste dall’art. 34 bis del D.Lgs 159/2011. L’evento, accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Vibo Valentia con l’attribuzione di tre crediti formativi, sarà moderato da Michele Vaira, noto penalista del foro di Foggia e già presidente nazionale Aiga. L’iniziativa ha l’obiettivo di offrire un contributo per la formazione professionale continua degli avvocati con spunti riflessivi di pratica applicazione in materia penale.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno