Domenica, 19 Maggio 2019 09:49

Monterosso, “Mood Swing” si aggiudica il premio del festival “L’arte del corto”

Scritto da Redazione
Letto 567 volte

Si è tenuto sabato sera, al teatro comunale di Monterosso, il festival “L’arte del corto”. Il concorso quest’anno ha visto in gara tre film girati in diversi paesi: “Maierato”, di Davide Manganaro, ambientato appunto a Maierato; “La bambina e il brigante”, di Antonio Grande, ambientato a Pizzoni e “Mood Swing”, di Alessandro Capomolla, ambientato a Monterosso. Ed è proprio il film del regista Alessandro Capomolla ad aver vinto il concorso con la sua opera girata proprio nel comune di Monterosso.

«La giuria – ha dichiarato il sindaco Lampasi – è stata colpita dal modo in cui Capomolla ha raccontato le bellezze del paese».

L’evento è stato preceduto anche da una sezione dedicata ai film stranieri fuori concorso. Un modo anche per ampliare il festival oltre i confini di Monterosso, dove è nato per idea del sindaco Antonio Lampasi che in varie occasioni offre la sua grande passione per il cinema a favore degli eventi culturali del proprio paese.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno