Mercoledì, 23 Ottobre 2019 08:16

Mutamenti climatici, il Wwf Vibo affronta il tema sottolineando i rischi e le soluzioni

Scritto da Redazione
Letto 576 volte
Angelo Calzone, presidente Wwf Vibo Angelo Calzone, presidente Wwf Vibo

Sarà ancora il clima il principale argomento di discussione a Vibo nei prossimi incontri organizzati dalla sezione vibonese del Wwf. Sabato prossimo l’appuntamento è presso la biblioteca comunale di via J. Palach. Il richiamo della giovane svedese Greta Thunberg sulla responsabilità comune nei confronti di un pianeta sempre più a rischio, è riuscito a mobilitare milioni di giovani in tutto il mondo che chiedono di fare qualcosa di concreto e di immediato per scongiurare il pericolo prima che i danni dell’effetto serra diventino irreversibili.

Da poco più di due secoli, dall’inizio cioè della rivoluzione industriale, l’uomo, con le sue attività in grado di alterare il clima e l’ambiente, è diventato un vero e proprio agente geologico, tanto da indurre il premio Nobel per la chimica, Paul Crutzen a coniare nel 2000 il termine “Antropocene”, cioè l’era in cui l’impatto della nostra specie sulla Terra è paragonabile a quello delle passate ere geologiche in cui però gli agenti dei cambiamenti erano i fenomeni naturali. Per discutere dei problemi della nostra era, l’Antropocene appunto, e della urgenza e della gravità dei fenomeni che il pianeta già oggi sta affrontando, ma che, senza cambiamenti radicali, diverranno sempre più devastanti per l’umanità in un futuro ormai prossimo, sabato 26 ottobre, alle 10,30, presso la Biblioteca comunale di Vibo di via J. Palach), il Wwf di Vibo ha organizzato un importante convegno a cui tutti sono invitati a partecipare.

Di “Rischi, soluzioni e opportunità” in relazione ai mutamenti climatici, delle misure da adottare a tutti i livelli, da quelli comportamentali di ciascuno di noi, per arrivare ai grandi accordi internazionali sulla riduzione dei combustibili fossili: di questo e di molto altro, parleranno il presidente del Wwf , l’avvocato Angelo Calzone, il responsabile della stazione “A. Dohrn per la Calabria, il biologo vibonese Silvio Greco, l’Assessore Regionale all’Ambiente Antonella Rizzo e Angelo Bonelli Coordinatore Nazionale dei Verdi. Il compito di introdurre e di moderare i lavori, è stato affidato a Lello Greco, Coordinatore regionale Coldiretti-Impresa Pesca. Prevista anche l'esibizione dell'orchestra del Liceo Capialbi.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno