Domenica, 14 Luglio 2019 11:56

“Nikòptera”, tutto pronto per la mostra organizzata dall’associazione “NoveArt”

Scritto da Redazione
Letto 465 volte

L’associazione “NoveArt” di Vibo Valentia, ha organizzato presso i locali della sede municipale sala consiliare di Nicotera, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, una mostra collettiva d’arte denominata “Nikòptera”. L’evento si terrà dal 16 al 20 luglio 2019, con i seguenti orari di apertura al pubblico: dalle 18,30 alle 22,30.

L’evento inaugurale è previsto per la giornata di domani a partire dalle 19,30. Alla rassegna d’arte (mostra collettiva) prenderanno parte i seguenti soci/artisti: Amalia Alia, Lilla Calello, Irene Fazzari, Antonella Fortuna, Celeste Fortuna, Antonino Gaudioso, Beniamino Giannini, Antonio Maio, Francesco Naccari, Daniela Sibbio e Grazia Varone. Le opere in esposizione sono dei dipinti (dal figurativo iperrealista all’astrattismo concettuale e all’informale), sculture e opere grafiche.

«Si tratta – fanno saper gli organizzatori – di un altro importante evento organizzato dall’associazione, costantemente, impegnata a fare ampliare la conoscenza della cultura artistica e artigianale, in genere, attraverso contatti fra persone, Enti ed associazioni, anche, per allargare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti ed operatori sociali, affinché sappiano trasmettere l'amore per l’arte come un bene per la persona e come valore sociale».

Il presidente Celeste Fortuna, nel ringraziare per la disponibilità anche a nome dei soci/artisti partecipanti, il sindaco Giuseppe Marasco e il consigliere con delega alla cultura Giuseppe Leone, ha affermato: «La mostra collettiva d’arte organizzata dell’associazione NoveArt, vuole essere una mostra collettiva, ricca di diversità, dove le opere artistiche si mescoleranno al paesaggio nicoterese, dove si può apprezzare e ammirare la bellezza e la magia di stradine, vicoli, fiori, persone e storia. Nella collettiva si evidenziano i punti di vista differenti che ovviamente si traducono in opere artistiche differenti. Ogni artista – ha dichiarato infine – ha la propria storia, il proprio vissuto, la propria cultura, la propria espressione e preferenza nel manifestare il proprio modo d’intendere l’Arte, ognuno di loro vuole raccontarci qualcosa, in un modo unico. Sono universi singoli che nell’insieme regalano emozioni e riflessioni».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno