Lunedì, 09 Luglio 2018 12:49

Frana sulla provinciale 54 a Chiaravalle, GiovaMenti scrive una lettera al presidente della provincia di Catanzaro

Scritto da Redazione
Letto 207 volte

CHIARAVALLE - Il movimento politico-culturale GiovaMenti ha scritto una lettera indirizzata al presidente della Provincia di Catanzaro, Vincenzo Bruno e, per conoscenza, al sindaco di Chiaravalle, Domenico Donato.

Oggetto della missiva, la «grave problematica relativa a un tratto della provinciale 154» che, a seguito dell’ondata di maltempo verificatasi lo scorso mese di gennaio, è stato soggetto a una frana, creando non pochi disagi.

«Ad oggi – affermano gli attivisti - metà della carreggiata è inesistente e una sola corsia viene utilizzata per il passaggio dei veicoli e dei pedoni. Il livello di pericolosità è molto alto per via della posizione in curva del tratto franato e per i volumi di traffico della suddetta strada, che collega le aree rurali (dove risiede la maggior parte della popolazione chiaravallese) ed il centro città. La zona interessata dal crollo inoltre vede la presenza di aziende ed esercizi commerciali messi in difficoltà dalle condizioni dell’asse viario. In relazione a ciò – concludono i rappresentanti di GiovaMenti - vorremmo, in rappresentanza di tanti cittadini che in queste zone abitano o lavorano, capire la reale situazione del tratto viario in esame, avere contezza se vi sia la volontà di attivare tutte le procedure per il ripristino del tratto viario, e laddove queste siano già iniziate, capire quale sia il cronoprogramma degli interventi che devono essere urgenti ed immediati, considerando i livelli di sicurezza allarmanti del tratto interessato».

          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno