Lunedì, 11 Febbraio 2019 16:32

Raccolta differenziata, anche Fabrizia punta all’esternalizzazione

Scritto da Redazione
Letto 389 volte

Anche il Comune di Fabrizia punta all’esternalizzazione del servizio di raccolta differenziata. Si conclude oggi l’iter per la presentazione della manifestazione di interesse al Comune di Fabrizia al fine dell’affidamento del servizio. Secondo quanto si apprende dall’avviso emesso dall’area tecnica manutentiva «il Comune di Fabrizia intende procedere all’affidamento del servizio di: “raccolta, smaltimento e valorizzazione rifiuti differenziati – nolo cassoni” – per 12 mesi a partire 18 febbraio prossimo fino al 18 febbraio del 2020”. Alla presentazione delle manifestazioni la procedura avverrà mediante affidamento diretto (art. 36 del D. L.vo n. 50/2016), previo richiesta di 3 preventivi a ditte iscritte sulla piattaforma

del MePA. Come si legge sempre nell’avviso, il servizio comprende il trasporto del rifiuto differenziato, recuperabile e non recuperabile, cartone, vetro, plastica, lattine, ingombranti, da ecopunto e/o postazione stradale e/o isola ecologica conferiti per ogni singola tipologia di rifiuto, in apposito cassone scarrabile e il trasferimento dello stesso presso l’impianto finale, compreso l’onere relativo all’avvio al recupero ed allo smaltimento dello stesso. Pertanto la proprietà del rifiuto prelevato è dell’appaltatore che ne disporrà in proprio per il rapporto con le filiere. 


Per quanto riguarda invece il noleggio di cassoni scarrabili dovranno essere di volume pari a 30 mc (minimo 3 massimo 4). Le spese di trasporto sono a carico dell’appaltatore al quale verranno cedute le deleghe mentre restano a carico dell’Ente il costo per il noleggio dei cassoni. La richiesta dei preventivi avverrà tramite la piattaforma del MePA e pertanto le aziende interessate dovranno essere con lo stato “visibile” sulla stessa.

Le ditte che fossero interessate potranno inviare una manifestazione entro e non oltre la giornata odierna agli indirizzi e-mail e Pec del Comune.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno