Mercoledì, 27 Luglio 2016 14:13

Serra, parcheggi ed area pic-nic di Santa Maria in gestione ad una coop

Scritto da Redazione
Letto 3890 volte

Anche per l’estate 2016, così come era accaduto durante il mandato dell’ex sindaco di Serra San Bruno, Bruno Rosi, è stata espletata una procedura atta all’individuazione di un operatore economico a cui affidare l’appalto relativo al servizio di gestione dei parcheggi e dell’area pic-nic ubicati in località Santa Maria del Bosco.

L’affidamento del servizio avrà durata di due mesi, dal primo agosto al 30 settembre 2016 (e dovrà essere effettuato per sette giorni a settimana, dalle ore 8.00 alle 20.00), sarà aggiudicato, con procedura negoziata, a beneficio di una cooperativa sociale di tipo B finalizzata all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. L’appalto ha quindi come oggetto la manutenzione, la pulizia e la gestione dei parcheggi e dell’area pic-nic di Santa Maria del Bosco. Il servizio verrà corrisposto agli utenti a pagamento, secondo le tariffe pattuite dalla giunta comunale guidata dal primo cittadino Luigi Tassone, confermate nell’ammontare degli anni precedenti. Il corrispettivo per la sosta (indipendentemente dalla durata) di un motociclo sarà dunque di 1 euro, mentre gli autoveicoli potranno sostare al prezzo di 2 euro; 7 euro la tariffa per la sosta degli auto caravan; 15 euro quella per gli autobus; mentre per quel che concerne la sosta e allo stesso tempo la fruizione dell’area pic-nic la tariffa da corrispondere è di 8 euro, ridotta a 6 euro per chi usufruisce esclusivamente del servizio pic-nic e non del parcheggio.

Discorso a parte per i residenti nel territorio comunale di Serra San Bruno, che proprio presso il locale Municipio potranno ritirare, al prezzo di 5 euro, un contrassegno per usufruire del servizio di parcheggio valido per i mesi di agosto e settembre.

Per individuare il soggetto che si aggiudicherà la gestione del servizio in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa , l’esecutivo – come già detto – ha dunque indetto una procedura rivolta alle cooperative sociali di tipo B. Il valore complessivo presunto dell’appalto per l’intero periodo contrattuale (due mesi) è stato definito in 25mila euro. «Il canone a base d’asta – si legge infatti nell’atto stilato dal responsabile dell’area Vigilanza dell’ente – viene fissato nella percentuale del 25%, soggetta a rialzo, che andrà applicata alle somme effettivamente incassate nella gestione del servizio al netto dell’Iva  e delle spese sostenute per il personale; da individuarsi sul valore complessivo di 25mila euro». 

I soggetti che intenderanno partecipare all’avviso dovranno presentare però, obbligatoriamente, alcuni requisiti, quali – oltre all’essere strutturati in forma cooperativa (di tipo B) – avere un organico costituito da almeno il 30% di persone svantaggiate; avere un fatturato, negli ultimi due anni, di almeno 16mila euro; avere svolto servizi di gestione di parcheggi nell’ultimo triennio per almeno una durata pari all’appalto in questione (due mesi). Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire in busta chiusa all’ufficio protocollo dell’ente entro e non oltre le ore 12.00 di domani, giovedì 28 luglio. L’avviso è stato però pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Serra soltanto a partire dal pomeriggio di ieri, due soli giorni d’anticipo dunque rispetto alla scadenza dei termini. La delibera attraverso la quale l’esecutivo aveva inoltrato le direttive al responsabile del settore Vigilanza era stata emessa, invece, già una settimana fa, nel pomeriggio di mercoledì 20 luglio scorso.

Verranno invitati a prendere parte alla procedura cinque operatori tra quelli che avranno presentato manifestazione di interesse. «Si procederà – è spiegato infine nel documento – anche in presenza di una sola manifestazione di interesse».

Articoli correlati (da tag)

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno