Giovedì, 21 Aprile 2016 16:05

Viabilità, sopralluogo della Prociv nell'entroterra vibonese. Prevista anche la visita di Oliverio

Letto 2207 volte

È durato diverse ore il sopralluogo effettuato nella giornata odierna dai funzionari del dipartimento regionale della Protezione civile, i quali hanno voluto recarsi di persona nell'entroterra vibonese per constatare da vicino la situazione in cui versa la viabilità.

In mattinata, infatti, i funzionari della Prociv, Paolo Capodonna e Francesco Bruno – accompagnati anche dal geometra della Provincia di Vibo, Alfonso Marasco – hanno perlustrato la zona del territorio di Vazzano alla presenza, tra gli altri, del primo cittadino Domenico Villì dove, alle prime luci dell'alba, un incidente – verosimilmente provocato anche dalla condizione del manto stradale, oltre che dall'alta velocità – ha causato la morte di un 40enne, residente a Stefanaconi.

Dopodiché, i delegati della Protezione civile hanno percorso qualche chilometro in auto per poi arrivare nei pressi della frazione “Ninfo” di Serra San Bruno, dove ad attenderli c'erano il sindaco di Mongiana, Bruno Iorfida, quello di Brognaturo, Pino Iennarella, il sindaco di Fabrizia, Antonio Minniti ed il consigliere comunale, Francesco Fazio. Da qui è iniziato il tour, fortemente voluto dal primi cittadini, che ha riguardato nello specifico la strada che collega Mongiana a Fabrizia, quella che da Fabrizia porta in località “Faggio del Re” e, infine, l'arteria denominata “Mongianella”. Un sopralluogo, questo, che è servito quindi per individuare le criticità presenti sul territorio, in attesa della visita del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, nell'area interessata da tale problematica. Da quanto è emerso, inoltre, gli interventi verranno effettuati sulla base di un tavolo tecnico con il capo dell'esecutivo regionale, in programma nei prossimi giorni. Dal canto suo, il consigliere comunale di Fabrizia, Francesco Fazio, ha proposto «l'utilizzo degli operai dell'azienda Calabria Verde per tutta una serie di interventi riguardanti la pulizia delle cunette ed il taglio di erbacce e rovi». Il sindaco di Brognaturo, Pino Iennarella ha, invece, consegnato ai funzionari della Protezione civile un report con tutte le criticità riguardanti la provinciale 43, che collega il piccolo centro del Vibonese alla località “Lacina”.

Articoli correlati (da tag)

  • Fabrizia, Minniti contro 'Crescere insieme: «Sul Gal fanno solo confusione» Fabrizia, Minniti contro 'Crescere insieme: «Sul Gal fanno solo confusione»

    Riceviamo e pubblichiamo

    La disinformazione della setta “crescere insieme Fabrizia”, quale arma di distrazione di massa, continua a macinare notizie di stampa false e prive di qualunque fondamento di verità, messe in circolazione al solo scopo di creare confusione e disorientamento. Se tali informazioni li verificasse prima della loro pubblicazione, probabilmente, eviterebbe figuracce da sprovveduti e da neofiti improvvisati.

  • “Io non rischio”, i volontari della Protezione Civile di Fabrizia scendono in piazza “Io non rischio”, i volontari della Protezione Civile di Fabrizia scendono in piazza

    FABRIZIA “Io non rischio”. I volontari della Protezione Civile di Frabrizia si associano ai circa 7mila colleghi che nel week-end (15 e 16 ottobre) scenderanno in piazza per sensibilizzare la gente rispetto ai rischi naturali che riguardano l’intero Paese. Una manifestazione necessaria dopo il disastro causato dal recente sisma che ha colpito il Centro Italia. Per il sesto anno consecutivo dunque il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme in una campagna di comunicazione nazionale.

  • Acqua potabile, disagi anche a Brognaturo Acqua potabile, disagi anche a Brognaturo

    BROGNATURO - Come di consueto, durante la stagione estiva, il problema della mancanza di acqua nelle abitazioni non si è fatto attendere nemmeno nel comune di Brognaturo.

  • Viabilità nel Vibonese, Fera: 'Da Villì un intervento volgare e ingeneroso' Viabilità nel Vibonese, Fera: 'Da Villì un intervento volgare e ingeneroso'

    «Al centro del mio operato istituzionale vi sono sempre stati i cittadini e il territorio amministrato. Sin da giovane, sono stato mosso da intenti nobili ed ho inteso la politica come servizio. Animato da passione autentica. Per tali motivi reputo volgare e ingeneroso l’attacco, sferratomi a mezzo stampa, in velato politichese, dal sindaco di Vazzano Domenico Villì».

  • 'Fuidu.it', domani l'inaugurazione del sentiero naturalistico Davoli marina-Brognaturo 'Fuidu.it', domani l'inaugurazione del sentiero naturalistico Davoli marina-Brognaturo

    Riceviamo e pubblichiamo

    La Pro Loco di Serra San Bruno è lieta di annunciare che per la giornata di sabato 14 Maggio verrà inaugurato il sentiero naturalistico Cai di circa 24 km, che parte da Davoli Marina (CZ) per giungere a Brognaturo (VV).

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno