Administrator

Il Codacons di Vibo Valentia, tramite il proprio referente Claudio Cricenti, sarà presente al convegno in programma oggi, martedì 27 novembre, nel corso del quale verrà presentato l’Organismo di composizione della crisi istituito presso il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Vibo.

L’obiettivo è quello di «avviare un rapporto di sinergia per assicurare ai cittadini un servizio efficiente e concreto. Il Codacons - che da anni si batte, anche a Vibo Valentia, per la tutela di importantissimi principi di valenza Costituzionale tra i quali, anche, la tutela delle famiglie e dei piccoli imprenditori, delle aziende agricole, lavoratori autonomi, consumatori – si attiverà per la più ampia diffusione, tra i propri iscritti, dello strumento che verrà presentato nella giornata odierna».

L’auspicio è di «offrire una risposta forte e seria al gravissimo problema del sovraindebitamento. Tale sinergia – si legge ancora in una nota del Coordinamento - si pone l’intento di supportare i cittadini in un contesto in cui la crisi economica, la difficoltà di trovare un lavoro stabile e l’aumento del costo della vita hanno portato migliaia di persone a trovarsi sopraffatti dai debiti accumulati, cui non riescono a far fronte».

Era stato segnalato diverse volte fuori casa in orari non consentiti dalla misura degli arresti domiciliari.

I carabinieri, però, ne avevano registrato e segnalato ogni comportamento anomalo è così stamattina il Tribunale di Vibo Valentia ha emesso un’ordinanza, immediatamente notificata dai militari di Zungri all’interessato, nei confronti di Angelo Accorinti Angelo, 30enne di Zungri, con gli arresti domiciliari che vengono dunque sostituiti dalla detenzione in carcere.

L’uomo, quindi, è stato tradotto al carcere di Vibo Valentia a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

«Conosciamo gli indicatori economico-sociali della Provincia di Vibo Valentia, ma siamo anche coscienti delle potenzialità di questo territorio e vogliamo essere, come città di Serra San Bruno, i fautori dei processi decisionali che porteranno lo sviluppo».

Nuovo appuntamento con il teatro a Chiaravalle Centrale, dove, nel pomeriggio di domani domenica 25 febbraio, sarà di scena la compagnia de “I Commedianti” di Vibo Valentia con lo spettacolo “Ppe curpa du caputrenu!”.

Il Comune di Serra San Bruno ha ottenuto un finanziamento di 200mila euro dalla Regione Calabria per la realizzazione di un depuratore in località “Ninfo”.

I Carabinieri del Comando provinciale di Milano e del Ros di Brescia hanno dato esecuzione, nelle province di Milano e Catanzaro, a quattro decreti di sequestro preventivo, emessi dal Tribunale di Milano, nei confronti di tre componenti della cosca Gallace, già colpita nel maggio scorso dall'indagine denominata "Area 51", che aveva consentito di far emergere l'esistenza di un sodalizio radicato in Arluno, nel Milanese, e collegato alla cosca di 'ndrangheta egemone nel territorio di Guardavalle, nel Catanzarese, con ramificazioni sia in Lombardia che nei comuni di Anzio e Nettuno (Roma).

Storicamente le tre confraternite di Serra San Bruno hanno svolto da sempre un ruolo fondamentale per il tessuto locale, non solo rispetto alla dimensione religiosa ma anche civile e sociale. Ma non sempre la relazione fra questi sodalizi ed alcuni dei confratelli sembra andare per il verso giusto. È il caso dell’Arciconfraternita Maria SS. Assunta in Cielo di Spinetto che nella giornata odierna ha diffuso un avviso ufficiale, sottoscritto dal priore Salvatore Zaffino, attraverso il quale i confratelli morosi sono stati richiamati al pagamento delle rette arretrate, pena il depennamento dalla Confraternita.

MONGIANA - Dopo le prime precipitazioni nevose, che hanno condotto l’amministrazione comunale ad emettere ordinanza di chiusura delle scuola per la giornata odierna, il Comune di Mongiana di concerto con il gruppo locale dei volontari della Protezione Civile, sta coordinando delle «operazioni di controllo del territorio attraverso i propri operatori».

Il presidente della Provincia di Vibo Valentia, Andrea Niglia, ha convocato per  lunedì  28 agosto, alle ore 10, una seduta straordinaria del Consiglio provinciale.

SERRA SAN BRUNO - Tutto pronto nella cittadina della certosa per accogliere una delle tappe di “Appennino bike tour, il Giro d'Italia che non ti aspetti”.

Pagina 1 di 15

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno