mini commissarinardodipaceNARDODIPACE - È trascorso circa un anno da quando si è proceduto allo scioglimento del Comune di Nardodipace per presunte ingerenze della criminalità organizzata nell'attività amministrativa dell' ente. Ancora oggi, le sorti del palazzo municipale, sono in mano alla terna di commissari inviata dal Prefetto di Vibo Valentia, composta dal dottor Leonardo Guerrieri, viceprefetto aggiunto, dal dottor Carmelo Marcello Musolino e dal dottor Gino Rotella, direttore amministrativo contabile. Proprio in occasione del primo anniversario dall'insediamento, la commissione prefettizia ha voluto fare un bilancio dei risultati raggiunti in questi mesi - assente Musolino -, organizzando un incontro con la stampa tenutosi nella mattinata di ieri presso i locali del palazzo municipale. 'Al nostro insediamento - ha esordito Guerrieri - abbiamo subito convocato il tesoriere del Comune per cercare di capire quale fosse la situazione economico - finanziaria dell' ente. Già in passato le casse comunali  non godevano di una condizione tale da consentirne un minimo di governabilità'. Per questo, 'si è resa necessaria la dichiarazione di dissesto e la conseguente rideterminazione della pianta organica'. È stato, inoltre, nominato il funzionario straordinario di liquidazione, nella persona della dottoressa Rosella Feroleto, per l' 'amministrazione della gestione' e 'dell'indebitamento pregresso', nonchè per 'l'adozione di tutti i provvedimenti per l' estinzione dei debiti dell'ente'. Secondo quanto previsto dalla normativa vigente, in particolare, si procede alla dichiarazione di dissesto nel caso in cui il Comune 'non è più in grado di far fronte agli stipendi ed a garantire servizi indispensabili', ma anche in tutta quella  serie di situazioni per le quali 'l' ente è debitore nei confronti di terzi', per cui 'non si riescono a reperire questi mezzi'. Altri interventi riguardano, invece, le case popolari, l' agibilità degli edifici scolastici - strutture che da anni sono in uno stato alquanto 'fatiscente' - ed il potenziamento dell' ufficio tecnico e di ragioneria. 

Pubblicato in POLITICA
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno