Sabato, 21 Aprile 2012 16:40

Quelle stragi a quattro zampe

mini cane_avvelenato“Stavo percorrendo la strada dietro casa e Raul come al solito mi accompagnava - racconta Marco con la voce spezzata dalla rabbia ed il viso velato dalla tristezza - Si è allontanato. L’ho seguito a stento con lo sguardo fino a perderlo dietro l’angolo. È tornato dopo qualche minuto. Era irriconoscibile: tremava come se avesse delle crisi epilettiche. Ho chiamato il veterinario, ma c’è stato poco da fare: è morto in 10 minuti. Probabilmente è stato avvelenato”.

Pubblicato in LO STORTO

mini cani_randagiSERRA SAN BRUNO – Diverse volte la stampa locale ha tentato di accendere i riflettori sull’allarme randagismo a Serra. Ora però questo fenomeno, già preoccupante di suo, ha assunto risvolti inquietanti. E’ di ieri, infatti, la segnalazione di alcuni cani randagi trovati morti, avvelenati, per strada. Era già successo nei mesi scorsi, ma in questi giorni questa barbarie si sta ripetendo ancora una volta per le strade cittadine e ciò sta scatenando l’indignazione di moltissimi serresi costretti ad assistere a questo macabro spettacolo. La denuncia, come succede ormai sempre più spesso, questa volta è partita da Facebook, poiché alcuni cittadini hanno “postato" ciò che avevano visto in serata, ovvero quattro cani agonizzanti per terra, alcuni già morti, nei pressi del distributore di benzina che si trova sulla ex statale che conduce a Mongiana.

Pubblicato in CRONACA
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno