mini battaglinSERRA SAN BRUNO - Il veneto Enrico Battaglin, della Bardiani-Csf, si aggiudica la quarta tappa del Giro d’ Italia, tra le più lunghe della carovana rosa con i suoi 246 chilometri, partita da Policastro Bussentino, nel Salernitano, con arrivo a Serra San Bruno. Il 24enne ha battuto in volata altri due italiani, Fabio Felline e Giovanni Visconti, giunti rispettivamente secondo e terzo. Duecentosei sono stati i corridori presenti ai nastri di partenza. Una tappa, quella di oggi, caratterizzata dal maltempo, che ha interessato in particolar modo il tratto che collega Sorianello a Serra. Non è stata sicuramente una tappa facile, contrassegnata tra l’altro dal ritiro di Sandy Casar (FDJ), mentre al chilometro 180 sono finiti a terra Capecchi, Brambilla e Steegmans. A soli 10 km dal termine, Danilo Di Luca cerca l’allungo, ma è stato ripreso solo a 300 metri dalla linea del traguardo.

Pubblicato in SPORT
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno