mini michelezaffserreseSecondo successo consecutivo per la Serrese che, dopo quello di una settimana fa contro la Villese, regala ai propri tifosi un'altra vittoria. Questa volta, a cadere sotto i colpi di Zaffino e compagni, è stato il Gioiosa Jonica, squadra che, come la Serrese, dovrà pensare innanzitutto ad archiviare la pratica salvezza. Pronti, via, e alla prima occasione degna di nota i biancoblu di mister Amoroso si portano in vantaggio con il giovane Andreacchi, bravo a battere il portiere ospite da posizione defilata. La Serrese dimostra di avere l'assoluta padronanza del gioco, tanto che, a distanza di pochi minuti dal vantaggio iniziale, i biancoblu hanno un'altra occasione per andare nuovamente in gol, ma il tiro di Rashid viene parato dall'estremo difensore reggino. Nei primi minuti c'è solo la Serrese in campo, mentre il Gioiosa si sveglia soltanto verso la metà della prima frazione, quando Grillo, dopo essersi liberato di due avversari, tenta il gol ma il suo tiro termine a lato. Intorno al 30' la Serrese rimane in 10 per l'espulsione di Barba, che sarebbe venuto alle mani con un avversario. Il guardalinee segnala l'accaduto all'arbitro, che manda sotto la doccia il giocatore biancoblu. L'inferiorità numerica non scoraggia i padroni di casa che, anzi, continuano a macinare gioco: prima Carchidi sfiora il raddoppio e poi Zaffino si inventa un gran gol per il momentaneo 2-0. Termina, dunque, il primo tempo. 

Anche nella ripresa, però, la Serrese si dimostra una squadra ben messa in campo, nonostante l'inferiorità numerica. I locali, però, non si accontentano del doppio vantaggio e, alla mezz'ora, Rashid sigla la rete del 3-0 con un tiro che si infila quasi all'incrocio dei pali. A tempo scaduto, Zaffino chiude definitivamente i conti siglando la rete del 4-0. 

Successo altrettanto importante quello ottenuto dal Soriano in trasferta contro il Polistena. Di Cannitello il gol che ha deciso l'incontro e che consente alla squadra del presidente Mangiardi di conservare il secondo posto in classifica, dietro alla capolista Cittanovese che, tra le mura amiche, ha sconfitto il Rizziconi con un 5-0 che già parla da sé. In zona playoff, vincono anche Deliese, Locri e ReggioMediterranea. Di seguito riportiamo i risultati completi della 9^ giornata e la classifica

 

ReggioMediterranea-San Giuseppe 3-1 (giocata ieri)
Serrese-Gioiosa Jonica 4-0
Deliese-Marina di Gioiosa 2-1
Locri-Bianco 4-0
Polistena-Soriano 0-1
Caulonia-Bagnarese 0-2
Villese-Aurora Reggio 2-0
Cittanovese-Rizziconi 5-0

 

Classifica

Cittanovese 24
Soriano 19
Deliese 18
Locri 16
San Giuseppe 15
ReggioMediterranea 15
Bagnarese 15
Villese 14
Marina di Gioiosa 13
Aurora Reggio 12
Serrese 12
Caulonia 9
Polistena 6
Rizziconi 5
Gioiosa Jonica 3
Bianco 3


Pubblicato in SPORT

mini nicolovicSERRA SAN BRUNO - Primo impegno ufficiale tra le mura amiche e prima sconfitta per la nuova Serrese targata Mordocco che, ieri pomeriggio allo stadio "La Quercia", è stata costretta a cedere il passo alla Promosport nel match di esordio per i biancoblu in coppa Italia. La prima frazione si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Giugiolloni intorno al 30' del primo tempo su calcio di rigore. Ad inizio ripresa gli ospiti trovano il pareggio grazie a bomber Micieli, ma passa un minuto e la Serrese si riporta nuovamente in avanti con il neo acquisto Nicolovic (foto). A questo punto i ragazzi di mister Mordocco provano in qualche modo a difendere il risultato acquisito nel corso del match, ma la Promosport non ci sta e, verso la mezz'ora, agguanta il pari sempre con il solito Micieli, che si ripete a pochi minuti dal termine e batte per la terza volta Savastano per il definitivo 2-3.

 Serrese - Promosport 2 - 3

Serrese: Savastano, Capone, Ruga, Rosi, Randò, Zaffino, Soluri, Andreacchi, Carchidi, Nicolovic, Giuggioloni.

Promosport: Aiello, Cefalà (dal 19'st Bombardieri), Meraglia, Fioretti, Caruso, Gallo, Costantino, Diop Pape, Ianni (dal 20'st Cristiano), Micieli, Petrone. 

Arbitro: Fiumara di Crotone (Assistenti: Leonardo di Catanzaro e Chiellino di Crotone)

Marcatori: 30' pt Giuggioloni (S-rig.), 7'st, 30'st e 42'st Micieli (P), 8'st Nicolovic (S)


(foto di Alessandro Timpano)

 

Pubblicato in SPORT
mini newserreseLa Serrese ha reso noto il nome del nuovo allenatore che guiderà il sodalizio biancoblu nel campionato di Promozione: si tratta di Luciano Mordocco, reduce dall'esperienza in Prima categoria con la Cittanovese, che ha portato la compagine giallorossa a vincere il campionato di Prima categoria. Un tecnico di un certo spessore che dopo aver concluso la carriera di calciatore ha avuto trascorsi in Eccellenza (nella stagione '94-'95 con la Palmese) in Promozione e, nell'ultima stagione, ha vinto il campionato di Prima categoria nella "sua" Cittanova. Mordocco, dunque, prende il posto di Amoroso che, dopo una stagione straripante, ha portato la Serrese a conquistare la vittoria del campionato ed il meritato salto di categoria. 
Nel curriculum da giocatore, invece, il neo tecnico biancoblu vanta presenze in serie B, con la Reggina, in C1 e C2 (oggi, rispettivamente Prima e Seconda divisione, ndr) ed in Interregionale.
 
Messo a punto il tassello che riguarda l'allenatore, a questo punto resta da capire soltanto chi, dei giocatori, verrà riconfermato e chi, ovviamente, deciderà di cambiare aria, trovando spazio altrove. Fra tutti, il portiere Salvatore Piccolo, dato come possibile partente, e Angelo Di Siena. 
 
Secondo indiscrezioni, è quasi certa la partenza di capitan Piccolo, mentre la situazione degli altri giocatori verrà valutata nei prossimi giorni.
 
 
Pubblicato in SPORT

mini serresefesta1È una stagione, quella appena trascorsa, che la Serrese ricorderà a lungo. Dopo aver vinto meritatamente il campionato di Prima categoria, approdando così in Promozione, la squadra di mister Amoroso batte l'Uria 2000 sul campo neutro di Lamezia Terme e conquista la coppa Calabria.

Nella prima mezz'ora di gioco il risultato è stato fermo sullo 0 a 0, ma a dieci minuti dalla fine del primo tempo Valente porta in vantaggio la Serrese con un gran tiro da trenta metri che si insacca all'incrocio dei pali e non lascia scampo all'estremo difensore dell'Uria 2000. 

Pubblicato in SPORT

mini serrese2013-2014Nella diciannovesima giornata del campionato di Prima categoria, girone "C", da segnalare l'ennesimo successo della Serrese di mister Amoroso che, dopo aver osservato il turno di riposo per la decisione della Zungrese di ritirarsi dal campionato, ha ospitato ieri pomeriggio il Fronti in una sfida che, alla fine, si è rivelata ricca di emozioni. A fare da cornice all'incontro, oltre duecento spettatori presenti allo stadio "La Quercia". Nonostante le varie occasioni capitate sui piedi degli attaccanti biancoblu, il primo tempo termina con il risultato fermo sullo 0 a 0. Il gol del vantaggio dei padroni di casa arriva al 30' della ripresa con Fiorenza, che batte l'incolpevole Cullice e porta i biancoblu sul momentaneo 1 a 0. La reazione degli ospiti è pressoché immediata e Torcasio nel giro di un minuto riporta il Fronti in carreggiata, ma a cinque minuti dal termine Di Siena ribatte in rete una respinta corta dell'estremo difensore ospite. 

Per quel che riguarda le dirette concorrenti, perde terreno il Badolato, fermato sull' 1 a 1 a San Calogero; così come il Campora che non va oltre il pari a Nicotera. È bagarre, dunque, in zona playoff. Vince, inoltre, il Piscopio in casa contro il Chiaravalle.

Riportiamo i risultati completi della diciannovesima giornata di campionato e la classifica aggiornata

Risultati

Serrese  Fronti  2 - 1
San Calogero Badolato 1 - 1
Piscopio  Chiaravalle 3 - 1
Nicotera  Campora 1 - 1
Gasperina Bivongi 1 - 4
Nicastro Terina 2 - 0
Real Pianopoli Maida 2 - 1
Stilese  Zungrese N.D.

 

Classifica

Serrese 43
Badolato 34
Campora 32
Nicastro  26
Piscopio 25
Nicotera 25
Fronti 24
R. Pianopoli 22
S. Calogero 22
Gasperina 19
Maida 18
Chiaravalle 17
Stilese 17
Bivongi 16
Terina 10


Pubblicato in SPORT

mini serrese2104Termina in parità il secondo impegno stagionale della Serrese nel campionato di Prima categoria. Gli uomini di mister Amoroso sono stati fermati fuori casa dalla Stilese. Il risultato, alla fine, rispecchia quanto fatto vedere in campo da entrambe le formazioni. Passano in vantaggio gli ospiti verso la fine del primo tempo con Valente ma, ad inizio ripresa, la Stilese pareggia i conti. Quasi nei minuti finali, Andreacchi ha l'occasione giusta per regalare il successo ai biancoblu, ma non concretizza. Più aggressiva e determinata la Stilese, mentre la Serrese non ha ingranato la marcia per come avrebbe dovuto. Secondo risultato utile consecutivo, dunque, per Piccolo e compagni, dopo il netto successo all'esordio nel derby contro il Chiaravalle. 

Pubblicato in SPORT
Domenica, 22 Settembre 2013 17:49

Prima categoria: Serrese ok all'esordio

 

mini logo_serreseSERRA SAN BRUNO - Non ci poteva essere esordio migliore per la Serrese che, alla prima di campionato contro il Chiaravalle nell'attesissimo derby di Prima categoria, girone 'C', supera i catanzaresi con un netto tre a zero, che consente ai ragazzi del neo tecnico Amoroso di ottenere i primi tre punti stagionali. Prima di vedere il primo gol di giornata, però, bisogna attendere più o meno la mezzora, quando Corsi supera il portiere ospite con un tiro rasoterra. Poi arriva anche il raddoppio con il neo acquisto Fiorenza (proveniente dal Badolato) ed intorno al 31' del secondo tempo Ramandino sigla il definitivo tre a zero. Domenica prossima, i biancoblu faranno visita alla Stilese. Pubblichiamo, di seguito, l'elenco completo del prossimo turno di campionato.

2^ Giornata 

Atletico Maida  R. Nicastro
Badolato Marina di Nicotera
Campora  Gasperina
Chiaravalle Bivongi Pazzano
Scommet.it Fronti Real Pianopoli
Stilese A Tassone Serrese
Terina Piscopio
Zungrese  San Calogero

 

Pubblicato in SPORT

 

mini presentazionecalendariDomenica prossima sarà di nuovo campionato. Ieri pomeriggio, infatti, è stato presentato il calendario di Prima categoria, gironi 'A', 'B' e 'C'. Tra le squadre impegnate c'è, come ogni anno del resto, anche la Serrese, che esordirà domenica prossima in casa contro il Chiaravalle. Derby vibonese alla terza giornata, quando i ragazzi di mister Amoroso ospiteranno al 'La Quercia' la Zungrese. Il campionato, inizierà appunto domenica 22 settembre, durerà fino al 22 dicembre dopodiché ci sarà la pausa per le consuete festività natalizie, per poi concludersi domenica 4 maggio, quando i biancoblu faranno visita al San Calogero. Cliccando sul link sottostante, è possibile visualizzare il calendario completo del girone 'C'

 

http://www.crcalabria.it/public/files/pagine/Calendari/1%20categoria/FINITO_CAMPIONATO_PRIMA-C-2013-2014.pdf

Pubblicato in SPORT
mini prima_categoriaOggi pomeriggio alle 16 e 30 presso la sala convegni del Comitato regionale Calabria della Lega Nazionale dilettanti, si terrà la presentazione dei calendari di Prima categoria. Durante la cerimonia, verranno consegnati cinque palloni ufficiali 'Molten' della Lnd per i campionati dilettantistici, per come disposto anche con il comunicato ufficiale dello scorso 20 giugno. La Serrese verrà inserita nel girone 'C'. Questo, in ordine alfabetico, l'elenco delle altre squadre con le quali i biancoblu dovranno scendere in campo: 
 
- A.S.D. Atletico Maida
 
- U.S. Bivongi Pazzano
 
- A.S.D. Campora Calcio
 
- A.S.D. Chiaravalle Calcio
 
- U.S.D. Gasperina
 
- A.S. Marina di Nicotera
 
- A.C.D. Piscopio
 
- A.S.D. Raffaele Nicastro
 
- Real Pianopoli
 
- U.S. San Calogero
 
- F.C.D. Scommettendo.it Fronti
 
- A.S.D. Serrese
 
- A.S.D. Stilese A. Tassone
 
- A.S.D. Terina
 
- S.S.D. Zungrese
Pubblicato in SPORT

 

mini logo_serreseSERRA SAN BRUNO - Un successo che rispecchia l’andamento della gara. Partita quasi interamente a senso unico e risultato che conferma l’ottimo stato di forma della Serrese che, seppur tra mille difficoltà dovute al girone di andata, supera meritatamente la Stilese, grazie al secco 4 a 1 di oggi pomeriggio. Un successo che, tra le altre cose, rappresenta la ciliegina sulla torta per i biancoblu di mister Rolando Megna, che proprio nel 2013 festeggiano i 40 anni di calcio dilettantistico. Per la cronaca, passano dieci minuti e i vibonesi sbloccano subito il risultato con Crudo che sfrutta al meglio l’assist di Iorfida e porta momentaneamente i locali in vantaggio. Al 18‘ lo stesso Iorfida si inventa un tiro da fuori area che si stampa sulla traversa. La prima frazione si conclude con la Serrese in vantaggio per uno a zero. Ad inizio ripresa, l’arbitro concede un calcio di rigore ai biancoblu. Sul dischetto si porta Crudo che non sbaglia e realizza la sua doppietta personale. Poco prima del ventesimo Iorfida sigla la terza rete; al 42', Lia segna il gol della bandiera per i reggini e al 45‘ Greco chiude definitivamente i conti.

 

SERRESE: Piccolo, Miletta (20' st Randò), Inzillo, Zerbonia (11' st Albano), Raffa, Crchedi, Greco, Zaffino, Iorfida, Di Siena, Crudo. In panchina: Callà, Silipo, Mondilla, Vellone. All.: Megna
 
STILESE: Scuteri, Alfarano F., Tassone (27' st Taverniti), Lia, Speziale, Marulla, Bavaro (23' st Simonetti), Alfarano G., Lioi, Condemi, Carnovale (1' st Zannino). In panchina: Sabatino. All.: Alfarano
 
ARBITRO: Celestino di Reggio Calabria
 
MARCATORI: 10' pt e 1' st Crudo (rig.), 18' st Iorfida, 45' st Greco, 42' st Lia (ST)
 
NOTE: Giornata serena. Terreno in buone condizioni. Spettatori 150 circa. Angoli: 6 - 5 Stilese. Ammoniti: Speziale, Lia (ST)
Pubblicato in SPORT
Pagina 1 di 2
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno