mini provincia-vibo

L’ex presidente della Provincia, Francesco De Nisi, la Giunta e l’intero Consiglio provinciale - oltre ai dirigenti Vinci e De Sossi - sono finiti sotto la lente d'ingrandimento della Procura della Repubblica, che ha emesso alcuni avvisi di garanzia nei loro confronti per il reato di peculato. Gli amministratori, in particolare, avrebbero distribuito 100mila euro, non dovuti, a tutti i gruppi consiliari, sottraendoli da altre poste di bilancio, tra cui anche quella dei fondi antiracket. Un nuovo polverone, dunque, si abbatte sugli ex inquilini di palazzo ex Enel, dopo quello relativo al commissariamento dell'Ente disposto dal prefetto di Vibo Valentia, Michele Di Bari, a seguito delle dimissioni di De Nisi.

Pubblicato in POLITICA
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno