Venerdì, 26 Settembre 2014 15:40

Scossa di terremoto nelle Serre vibonesi

mini terremotoserreUna scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia intorno alle 14.30 di oggi nell'area delle Serre vibonesi.Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

Già nei giorni scorsi, comunque, si sono verificati episodi analoghi, con epicentro nella costa calabra occidentale. 

 

 

 

Pubblicato in CRONACA
Mercoledì, 17 Settembre 2014 10:10

Due scosse di terremoto a largo della costa vibonese

mini terremotoDue scosse di terremoto si sono registrate nella notte a largo della costa vibonese. La prima, di magnitudo 3.2, si è verificata a circa 97 chilometri di profondità; mentre la seconda - di magnitudo 2.1 - è avvenuta alle prime luci dell'alba, poco dopo le 6.30, sempre sulla costa calabra occidentale, a 118 chilometri di profondità. 

 

 

 

 

Pubblicato in CRONACA

mini map_loc_tUna scossa di terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato intorno alle 6 di stamane dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto della costa calabra occidentale, al largo del mar Tirreno tra Vibo Valentia e Reggio Calabria. Il terremoto è avvenuto ad una profondità di circa 160 km.

 

 

 

Pubblicato in CRONACA

mini ingvUna scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata avvertita pochi istanti fa - e precisamente alle 12 e 25 - tra Calabria e Sicilia. Ci sono state numerose segnalazioni nelle province di Vibo Valentia, Catanzaro, Cosenza e Reggio Calabria. La scossa è durata circa un minuto. Già nei giorni scorsi si sono verificati episodi analoghi e registrati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con epicentro nella costa calabra occidentale. 

 

Pubblicato in CRONACA
Giovedì, 13 Febbraio 2014 11:53

Terremoto al largo della costa Vibonese

sismaAl largo della costa Vibonese, l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato alle ore 06.19 di questa mattina, una lieve scossa sismica di magnitudo 2.2. Il sisma si è quindi verificato in aperto mar Tirreno, ma a stretta vicinanza con la costa occidentale calabra, ad una profondità di 50 chilometri circa. I centri più vicini all'epicentro sono Ricadi, Tropea e Nicotera Marina.


 

Pubblicato in CRONACA

mini ingvUna scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita nella serata di ieri, intorno alle 22 e 40, in Calabria. L' Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato il tutto nel distretto sismico della costa calabra occidentale. La scossa, in particolare, è stata avvertita nelle province di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia. I comuni che hanno avvertito maggiormente il moviemtno tellurico sono stati Amantea, Belmonte Calabro, Fiumefreddo Bruzio, Longobardi e San Pietro in Amantea, tutti in provincia di Cosenza. Al momento, però, non si segnalano danni a persone o cose. Altre due scosse, di intensità minore, si sono verificate questa notte con epicentro sempre nella costa calabra occidentale.

Pubblicato in CRONACA

mini terremoto_piana_13_nov_2012Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato alle ore 08:06:33 di oggi nel distretto sismico della Piana di Gioia Tauro. Il sisma, rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, si è verificato a 75.7 km di profondità ed è stato avvertito in gran parte della Calabria centro-meridionale, in particolare sulla costa tirrenica. Al momento non si registrano danni a cose o persone. I comuni che rientrano in un raggio di 10 km dall'epicentro sono Bagnara Calabra, Cosoleto, Delianuova, Melicucca', Palmi, San Procopio, Sant'Eufemia d'Aspromonte, Scido, Seminara, Sinopoli. (foto: ingv.it)

Pubblicato in CRONACA

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno