dominickPer la serie “a volte ritornano”, il “Forcone delle Serre” non si da per vinto e riscende in piazza, o meglio in strada. Domenico Gallè, 42enne residente a Serra San Bruno, già noto per la singolare protesta “anticasta” inscenata nel dicembre scorso - quando rimase per due giorni consecutivi ai piedi del palazzo municipale di Serra San Bruno con un voluminoso cartello legato al collo - torna adesso, ancora una volta, a rendersi autore di un gesto eloquente, utile a palesare tutto il suo sdegno verso l’operato dell’amministrazione guidata dal primo cittadino Bruno Rosi. La stessa amministrazione che, direttamente dai palchi della scorsa campagna elettorale, fra le altre cose, aveva anche lanciato la promessa di provvedere alla bitumazione di tutte le strade serresi entro e non oltre i primi 100 giorni dalla data delle elezioni. Promessa, per un motivo o per l’altro, chiaramente non mantenuta.

E così, verso le 12.00 di oggi, ci ha pensato “l’abituè della protesta” Domenico Gallè a riscaldare gli animi della altrimenti dormiente cittadina della Certosa e a mantenere vivo un malcontento reclamato ormai da più parti contro i rappresentanti politici serresi. Gallè, ancora una volta, cimentandosi in una manifestazione solitaria, è passato dalle parole ai fatti, presentandosi in una delle più importanti arterie della viabilità cittadina armato di carriola, cazzuola e di un sacco di catrame. Inginocchiatosi, quindi, sul manto stradale ha provveduto a riparare una buca creatasi su via Alcide De Gasperi, strada che costeggia il cuore del centro storico. Alla sua destra un grosso cartello bianco con l’eloquente messaggio “viva la politica del fare” attraverso cui Gallè oltre a esortare la cittadinanza a non farsi più prendere per i fondelli si è anche guadagnato la visibilità dei media locali.

 

Pubblicato in CRONACA

mini enzo ciconteTerremoto politico a Catanzaro, dove il rebus della candidatura a sindaco del neo costituito Terzo Polo, o Polo di Centro, continua a non sciogliersi. Martedì Enzo Ciconte, consigliere regionale, aveva ricevuto l'investitura ufficiale dall'Udc romano, direttamente da Casini e Cesa. Sembrava ormai tutto deciso, e invece oggi è arrivato il ritiro di Ciconte, che ha annunciato di rinunciare alla candidatura. I partiti del Terzo Polo catanzarese, Udc compreso, avevano già ufficializzato la decisione di correre in autonomia con un proprio candidato, ma adesso la rinuncia di Ciconte getta nell'insicurezza la coalizione centrista. ''Ad un cartello elettorale vincente - ha detto Ciconte - deve corrispondere una visione unitaria. Poiche' conosco la mia determinazione ritengo che non vi siano le condizioni necessarie perche' cio' possa realizzarsi''.

Pubblicato in POLITICA

 mini SERRESE_CALCIOSERRA SAN BRUNO - Il match di cartello della tredicesima giornata del campionato di Prima categoria, girone C, è, senza dubbio, quello tra Nuova Filadelfia e Serrese. I bianco blu di mister Megna sono reduci dalla vittoria interna di unasettimana fa nel big match contro la Zungrese. I giallorossi, invece, dovranno dare costanza ai tre punti ottenuti domenica scorsa nel derby contro il Filogaso. In questo caso, pareggiare non servirebbe a nessuna delle due formazioni, che dovranno fare risultato pieno per mantenere la scia delle prime della classe. Per un posto nei play – off, invece, si affronteranno Badolato e Marina di Nicotera. Attualmente, la classifica sembra essere a favore dei vibonesi, che precedono di un punto proprio i rivali catanzaresi. Il Polistena capolista ospiterà un altalenante Filogaso; il Santa Caterina andrà di scena a Soverato contro il fanalino di coda Us. L’ altra compagine vibonese del girone, la Zungrese, ospiterà il Caulonia, reduce da una settimana difficile a causa dei problemi societari. In zona salvezza, invece, l’Amaroni riceverà il Cessaniti, uscito malconcio  domenica dal match interno contro il Polistena. La Laureanese dovrà fare di tutto per ottenere i tre punti chiedendo strada al Pontegrande. Nuova Limbadi - Petrizzi chiude il cartello della terz’ultima giornata di andata.

Pubblicato in SPORT
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno