mini futsal_serra_gloriaUn punto. Tanto basta al Futsal Serra nel prossimo impegno in campionato per festeggiare la meritata promozione in serie C2. La squadra di mister Pisani, attualmente, è in vetta alla classifica con 55 punti, tre in più rispetto al Five Falerna che, però, deve ancora osservare il turno di riposo. Sabato al "Cuda Stadium" andrà in scena l'attesissimo match tra le prime due della classe. Alla capolista basta un pareggio per festeggiare la vittoria del campionato. In base ai criteri promozione, infatti, nel caso in cui a fine campionato Futsal Serra e Five Falerna dovessero arrivare a pari punti "si procede alla compilazione di una graduatoria (c.d. “classifica avulsa”) tra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine: 1) dei punti conseguiti negli incontri diretti; 2) a parità di punti, dalla differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri; 3) della differenza tra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate; 4)della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato". Ed è proprio la differenza reti nell'arco di tutto il campionato a premiare la squadra del patron Domenico Mangiardi.

Negli ultimi tre turni rimasti, il Futsal Serra affronterà, in ordine, Five Falerna (in trasferta), Cavita (in casa) e Futsal Club Filadelfia (in trasferta).

Al Falerna, invece, il calendario riserva il Futsal Serra (in casa) e Capo Vaticano (in trasferta), mentre all''ultima giornata Amatruda e compagni riposeranno. 

Nell'ultimo turno disputato, il Futsal Serra ha ottenuto i tre punti senza neppure scendere in campo: la Polisportiva Capo Vaticano, infatti, non si è presentata ed il giudice sportivo, a questo punto, assegnerà la vittoria a tavolino ai biancoverdi. Dietro, perde terreno il Five Falerna che, a questo punto, dovrà dire addio ad ogni sogno di promozione diretta. I lametini sono stati, infatti, sconfitti dal Silver City con un netto 11 a 4 che non lascia spazio ad ulteriori commenti. Silver City che, con questo successo, si porta momentaneamente al terzo posto, superando in classifica il Lamezia Soccer, al suo sesto ko in questo campionato: la squadra di mister Carnuccio, reduce dalla sconfitta nella finale di coppa Calabria contro l'Aurora Gallico, non riesce a riscattarsi e, a Sorbo San Basile, subisce una sconfitta che costa il terzo posto. 

 

Questi i risultati completi della 23^ giornata e la classifica

Futsal Serra Pol. Capo Vaticano 6 - 0
Silver City Five Falerna 11 - 4
Free Time Cavita 5 - 5
Futsal Catanzaro Futsal Club Filadelfia 3 - 7
Real Monterosso Atl. Club Gizzeria 14 - 9
Tegola Canadese Lamezia Soccer 7 - 3
RIPOSA ROMBIOLO

Classifica

Futsal Serra 55
Five Falerna 52
Silver City 45
Lamezia Soccer  43
Cavita 36
Rombiolo 34
Tegola Canadese 32
Futsal Club Filadelfia 27
Free Time 26
Atl. Club Gizzeria 22
Futsal Catanzaro 15
Real Monterosso 11
Polisportiva Capo Vaticano 6

foto di Daniele Mangiardi

Pubblicato in SPORT

mini cavitaserra1Cavita – Futsal Serra    2 – 4

Quintetto iniziale Futsal Serra: Carrera, Lucio Zaffino, Ciconte, Domenico Zaffino, Carchidi

A disposizione: Costa, Franzè, De Raffele, De Padova, Vincenzo Zaffino, De Caria. All.: Gerardo Pisani

È un Futsal Serra che non ha brillato più di tanto quello visto mercoledì pomeriggio a Catanzaro contro il Cavita, nel recupero della dodicesima giornata di campionato. La squadra di mister Pisani, però, riesce ugualmente a portare a casa i tre punti e ad allungare il distacco in classifica dal Five Falerna secondo. Terzo, invece, il Lamezia Soccer che mercoledì ha ospitato il Futsal Catanzaro, vincendo alla fine con il risultato di 6 a 2.

Problemi di formazione per il tecnico del Futsal Serra, costretto nelle ultime ore a fare a meno di capitan Albano (influenzato), mentre Carrera – seppur non in buoni condizioni fisiche – non ha voluto mancare a questo appuntamento. Per il resto, quintetto iniziale composto appunto da Carrera tra i pali, Lucio Zaffino nel ruolo di centrale di difesa prende il posto di Albano, poi Ciconte e Domenico Zaffino i due laterali, mentre Carchidi viene schierato pivot.

Meglio gli ospiti nei primi minuti, ma al 3? è il Cavita ad avere la prima vera occasione per passare in vantaggio: la conclusione del numero 14 giallorosso però termina di poco a lato alla sinistra di Carrera. Poco dopo il portiere del Futsal Serra si ripete in altre tre occasioni, mentre nei minuti finali del primo tempo è il palo a negare la gioia del gol a Galati.

Nella ripresa, Pisani conferma la stessa formazione scesa in campo dall’inizio, con la sola eccezione di Franzè che ha preso il posto di Carchidi. Inizia subito bene il secondo tempo per la capolista, che cerca di sbloccare il risultato con un tiro dello stesso Franzè deviato sulla traversa dal portiere. Dopo nove minuti, finalmente, il Futsal Serra passa in vantaggio con Ciconte; subito dopo è Franzè a timbrare il cartellino su assist dello stesso Ciconte per il momentaneo 2 a 0 ed il numero 7 biancoverde si ripete nel giro di tre minuti firmando il momentaneo 3 a 0. Partita finita? Macché. I padroni di casa cercano di raddrizzare l’incontro e con una doppietta di Gallo si rifanno sotto, portando ad uno il distacco. Proprio nei minuti finali, un reattivo Carrera nega il pareggio al Cavita, respingendo una punizione diretta ed in pieno recupero – con i catanzaresi che hanno deciso di schierare il portiere di movimento – il numero 1 ospite, direttamente dalla propria area di rigore, lascia partire un tiro che attraversa tutto il campo e si infila in rete.

Stasera la squadra tornerà ad allenarsi per la consueta rifinitura, in vista della sfida di domani in casa contro il Rombiolo Calcio a 5, che si disputerà alle ore 16.30, presso il Palasport di via San Brunone di Colonia.

Per la classifica aggiornata, basta collegarsi a questo indirizzo: http://futsalserra.it/?page_id=47

 

Pubblicato in SPORT
          PRENOTA E RISPARMIA CON GULLI' BUS                         

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno