mini andreacchi_serreseNon è bastato, purtroppo, alla Serrese il ritorno in panchina di mister Amoroso per ottenere i tre punti contro la Deliese. I biancoblu giocano bene, ce la mettono tutta ma non riescono ad andare oltre il pareggio casalingo. Un'imposizione migliore sull'avversario, allo stadio "La Quercia", sarebbe stata una boccata di ossigeno anche per la classifica. Nonostante le discrete prestazioni, infatti, la Serrese non riesce a collezionare i tre punti dalla partita casalinga contro la Reggio Mediterranea. Gli uomini di Amoroso si portano da subito in attacco riuscendo a gestire il gioco e al 13' passano in vantaggio con Andreacchi, che anche questa volta si è rivelato uno tra i migliori in campo. La prima frazione di gioco si chiude dunque con i biancazzurri in vantaggio. Nel secondo tempo i ragazzi di Amoroso continuano a condurre il gioco con le percussioni di Nicolavici che crea disagio agli avversari, impegnati a recuperare una partita in salita. Il match sembra essere archiviato per la Serrese quando al 72' la Deliese perde Antonelli, espulso a causa di un tackle duro subìto da Randò. Mentre sembra fatta per i padroni di casa, arriva però l'inatteso pareggio degli ospiti al 75', quando da una mischia in area nasce il calcio di rigore, dubbio, a favore della Deliese. Corigliano calcia e non sbaglia, riportando il risultato in parità. Nei minuti finali, la Serrese tenta il tutto per tutto per riagguantare il vantaggio, ma nonostante la superiorità numerica, le incursioni offensive si rivelano vane. Il triplice fischio del contestato direttore di gara, Esposito di Crotone, sancisce un pareggio che agli uomini di mister Amoroso non può che andare stretto.

Riesce a fare addirittura peggio il Soriano che, tra le mura amiche, è stato sconfitto da un sorprendente San Giuseppe. Sotto di un gol per la rete messa a segno da Postorino, i ragazzi del presidente Mangiardi riescono a raddrizzare il risultato grazie al solito Nesci sugli sviluppi di un calcio di punizione. Alla fine, però, ci pensa Fontana a timbrare nuovamente il cartellino e a costringere il Soriano ad un passo falso certamente inaspettato. 

Per quel che riguarda, invece, le altre partite, vince nettamente il Caulonia, fuori casa contro il Marina di Gioiosa, mentre si conclude a reti inviolate la sfida tra Rizziconi e Polistena.

Riportiamo, dunque, i risultati completi della sesta giornata di campionato e la classifica aggiornata

Villese-Cittanovese 0-1 (giocata ieri)
Aurora Reggio-Locri 0-0 (giocata ieri)
Gioiosa Jonica-Bagnarese 1-2 (giocata ieri)
Bianco-ReggioMediterranea 0-1 (giocata ieri)
Serrese-Deliese 1-1
Soriano-San Giuseppe 1-2
Rizziconi-Polistena 0-0
Marina di Gioiosa-Caulonia 0-3

 

Cittanovese 12
San Giuseppe 11
Deliese 11
Locri 11
Aurora Reggio 11
Soriano 10
Marina di Gioiosa 9
Caulonia 9
Villese 8
Bagnarese 7
Rizziconi 7
Serrese 6
ReggioMediterranea 5
Gioiosa Jonica 3
Polistena 3
Bianco 0

 

Pubblicato in SPORT

mini lndSettimana difficile per la Serrese che, dopo l'addio di mister Luciano Mordocco, oggi ha dovuto fare i conti anche con una sconfitta in quel di Locri, in uno degli incontri validi per la quinta giornata del campionato di Promozione, girone "B". I biancoblu sono stati sconfitti per 3-1 dalla formazione amaranto e, adesso, dovranno lavorare sodo per preparare al meglio la prossima sfida di campionato, in casa contro l'ostica Deliese. 

A guidare il girone, attualmente, c'è la Cittanovese che, contro il Gioiosa Jonica, non ha fatto sconti, andando in rete in ben 7 occasioni. Inutili le due marcature della squadra ospite. 

Vince anche la Deliese di misura contro la Villese e si porta al secondo posto, in compagnia di Soriano (che, ricordiamo, ieri ha espugnato il campo della Bagnarese), Locri e Aurora Reggio (che ha vinto a Polistena per 2-1). 

Successo di misura, infine, per il Caulonia, che batte il Rizziconi grazie alla rete di Lombardo.

Riportiamo di seguito il quadro completo della quinta giornata, con i risultati e la classifica

Bagnarese-Soriano 2-4 (giocata ieri)
San Giuseppe-Bianco 3-1 (giocata ieri)
ReggioMediterranea-Marina di Gioiosa  1-1 (giocata ieri)
Locri-Serrese 3-1
Cittanovese-Gioiosa Jonia  7-2
Polistena-Aurora Reggio 1-2
Deliese-Villese 3-2
Caulonia-Rizziconi 1-0

 

Classifica

Cittanovese 12
Soriano 10
Deliese 10
Locri 10
Aurora Reggio 10
Marina di Gioiosa 9
San Giuseppe 8
Villese 8
Rizziconi 6
Caulonia 6
Serrese 5
Bagnarese  4
Gioiosa Jonica 3
ReggioMediterranea 2
Polistena 2
Bianco 0


Pubblicato in SPORT

mini cristianmacrillIl Soriano fa suo l'anticipo della quinta giornata del campionato di Promozione, girone "B", andando a vincere in trasferta contro la Bagnarese, portandosi momentaneamente da solo in testa alla classifica. Non comincia benissimo l'incontro per la squadra di mister Baroni, sotto di un gol dopo appena cinque minuti per via della rete messa a segno da Laurendi, bravo a insaccare di testa e a battere l'incolpevole Piccolo. Intorno al 12', però, arriva il pareggio dei rossoblu e a firmarlo ci pensa Romeo con un tiro di sinistro, che ristabilisce dunque la parità. Tempo dieci minuti ed i padroni di casa si portano nuovamente in avanti, questa volta grazie a Cecco che, dopo una ribattutta della barriera sorianese su un calcio di punizione, calcia in porta e batte nuovamente Piccolo. Il Soriano, però, non ci sta e al 50' si rifà sotto grazie ad un'autorete. Poi, al 70' arriva anche il 3-2 degli ospiti con Franzè, ma gran parte dei meriti vanno a Macrillò (foto): è stato proprio lui, infatti, ad inventarsi un contropiede fulmineo dal quale è nata l'azione del gol. Macrillò che si ripete subito dopo e, sempre sugli sviluppi di un contropiede, una volta portatosi in area, mette la palla al centro dalla destra e costringe la Bagnarese al secondo autogol di giornata. Attimi di paura per Greco che, durante uno scontro di gioco, pare si sia rotto il setto nasale. Inutili, dunque, per la Bagnarese gli oltre 10 minuti di recupero segnalati dal direttore di gara: il Soriano, infatti, espugna Bagnara e si porta da solo in vetta alla classifica. 

Per quel che riguarda gli altri anticipi, pari e patta tra ReggioMediterranea e Marina di Gioiosa, mentre il San Giuseppe si porta momentaneamente ad otto punti, battendo il Bianco con il risultato di 3-1. Questo il programma completo della quinta giornata con i risultati degli anticipi e la classifica

 

Bagnarese-Soriano 2-4
San Giuseppe-Bianco 3-1
ReggioMediterranea-Marina di Gioiosa 1-1
Locri-Serrese  domani
Polistena-Aurora Reggio ""
Caulonia-Rizziconi ""
Deliese-Villese ""
Cittanovese-Gioiosa Jonica ""

 

Classifica

Soriano 10
Cittanovese 9*
Marina di Gioiosa 9
San Giuseppe 8
Villese 8*
Deliese  7*
Aurora Reggio 7*
Locri 7*
Rizziconi 6*
Serrese 5*
Bagnarese 4
Gioiosa Jonica 3*
Caulonia  3*
ReggioMediterranea 2
Polistena 2*
Bianco 0

*UNA PARTITA IN MENO


Pubblicato in SPORT

mini crinitiMastica amaro la Serrese che, dopo la buona prestazione di ieri, non è andata oltre l'1 a 1 in casa contro il Polistena nella sfida valida per la quarta giornata del campionato di Promozione, girone "B". Complice anche l'assenza di Giuggioloni in avanti e di un Michele Zaffino non in perfette condizioni, i biancoblu rimediano il secondo pareggio stagionale, dopo quello all'esordio in trasferta contro il San Giuseppe. La squadra di mister Mordocco avrebbe potuto anche conquistare l'intera posta in palio se solo ci fosse stata maggiore concretezza nelle occasioni create. La rete del vantaggio la sigla Criniti alla mezz'ora della ripresa, che poco prima aveva preso il posto di Zaffino. Passano circa dieci minuti ed il Polistena pareggia, ma non sono mancate le proteste da parte dei padroni di casa: la rete del definitivo 1-1 di Rovere, infatti, è arrivata sugli sviluppi di un calcio d'angolo concesso dall'arbitro (il signor Idone della sezione di Reggio Calabria), mentre il guardalinee aveva assegnato la rimessa dal fondo.

Nelle parti alte della classifica, vince la Cittanovese che - in attesa di conoscere la decisione del giudice sportivo sulla sfida tra Gioiosa Jonica e Soriano, sospesa a tempo scaduto quando i vibonesi erano in avanti per 1-0 - si porta momentaneamente da sola in testa alla classifica. Dietro, mantiene il passo il Marina di Gioiosa, che batte il San Giuseppe grazie ad una doppietta di Pugliese. Sale anche il Rizziconi che costringe la ReggioMediterranea all'ennesimo passo falso.

Riportiamo di seguito i risultati completi della 4^giornata e la classifica 

 

Gioiosa Jonica-Soriano  sospesa
Bianco-Bagnarese sospesa
Aurora Reggio-Caulonia 2-0
Villese-Locri 1-1
Cittanovese-Deliese 2-1
Marina di Gioiosa-San Giuseppe 2-0
Serrese-Polistena 1-1
Rizziconi-ReggioMediterranea 2-0

 

Classifica

Cittanovese 9
Marina di Gioiosa 8
Villese 8
Soriano 7*
Delise 7
Aurora Reggio 7
Locri 7
Rizziconi 6
San Giuseppe 5
Serrese 5
Bagnarese 4*
Gioiosa Jonica 3*
Caulonia 3
Polistena 2
ReggioMediterranea 1
Bianco  0*

*UNA PARTITA IN MENO


Pubblicato in SPORT

mini logo_lnd_dilettantiMessi da parte gli entusiasmi per il meritato primato in classifica, ieri il Soriano avrebbe dovuto affrontare il Gioiosa Jonica in trasferta in uno degli anticipi della quarta giornata del campionato di Promozione, girone "B". La sfida però, strano ma vero, è stata sospesa dal direttore di gara (il signor Critelli di Catanzaro) proprio allo scadere per impraticabilità del campo. Il terreno di Bovalino, infatti, a causa delle forti piogge che hanno interessato l'incontro, era impraticabile, tanto che anche le linee erano state addirittura cancellate. C'è, però, da chiedersi: perchè continuare a giocare per tutta la seconda frazione e sospendere l'incontro solo al '90, quando il terreno di gioco versava già in condizioni impietose? Non è dato sapere la risposta, ma il Soriano certamente è stato penalizzato da questa decisione, visto che i rossoblu avevano già la vittoria in mano, per un gol messo a segno da Nesci ad inizio ripresa. Adesso bisognerà attendere la decisione del giudice sportivo. 

E' durata, invece, soltanto 25 minuti la sfida tra Bianco e Brancaleone. Anche in questo caso a vincere, purtroppo, è stata la pioggia e l'arbitro Fiumara di Crotone non ha potuto fare altro, viste le condizioni del campo, di rinviare il match a data da destinarsi. 

Vince, invece, l'Aurora Reggio che, così facendo, si porta momentaneamente al secondo posto in compagnia di Deliese (che affronterà oggi pomeriggio la Cittanovese), Locri, che ieri ha pareggiato 1-1 contro la Villese e Soriano. 

Il cartellone della quarta giornata riserva anche la sfida tra Serrese e Polistena, che andrà in scena oggi pomeriggio alle ore 15.30, presso lo stadio "La Quercia" di Serra San Bruno.

Riportiamo di seguito i risultati degli anticipi, il programma di oggi e la classifica

4^ giornata

Gioiosa Jonica-Soriano sospesa
Bianco-Bagnarese sospesa
Aurora Reggio-Calulonia 2-0
Villese-Locri  1-1
Serrese-Polistena oggi pomeriggio
Cittanovese-Deliese ""
Marina di Gioiosa-San Giuseppe ""
Rizziconi-ReggioMediterranea ""

Classifica

Villese  8
Deliese 7*
Soriano 7*
Aurora Reggio 7
Locri 7
Cittanovese 6*
San Giuseppe 5*
Marina di Gioiosa 5*
Bagnarese 4*
Serrese 4*
Gioiosa Jonica 4*
Rizziconi 3*
Caulonia 3
ReggioMediterranea 1*
Polistena 1*
Bianco 0*


*UNA PARTITA IN MENO


Pubblicato in SPORT

mini lndPer la terza giornata di campionato, la Serrese ci riprova a mantenere viva la serie di risultati positivi contro gli avversari del Caulonia, nel campo neutro di Guardavalle. I giocatori di Mordocco – seppur non superiori ma quanto meno alla pari dell’avversario – non meritavano la sconfitta. Nella prima frazione di gioco a farla da padrone sono state le cattive decisioni arbitrarie di Ranieri di Soverato. Infatti, nonostante i tentativi di portarsi in avanti sia da una parte che dall’altra, a sbloccare il risultato alla mezzora è il Caulonia, grazie ad un giusto calcio di rigore causato da una disattenzione di Capone, che colleziona anche un cartellino giallo. Rimanendo in tema penalty, il direttore di gara avrebbe dovuto prendere la medesima decisione a favore della Serrese, sia prima che dopo il vantaggio del Caulonia, per gli atterraggi in area rispettivamente di Zaffino e Nicolavici. Oltre alla cattiva conduzione della gara, dagli spalti qualche sostenitore dei Biancazzurri punta il dito contro lo stesso Mardocco, reo di non avere schierato in campo la formazione giusta nel primo tempo. Infatti, nella seconda frazione di gioco, dopo l’ingresso di Tassone e Randò, al posto di Giuggioloni e Barba (quest’ultimo fuori quota, classe 96,) la Serrese riesce a gestire meglio il gioco senza però concretizzare. A 20 minuti dalla fine della partita, Capone colleziona la seconda ammonizione e viene espulso. La Serrese, oramai con un uomo in meno e vittima di una miriade di ammonizioni, al 35’ subisce il definitivo 2 a 0, dopo un intervento non proprio pulito su Zaffino che perde palla e rimane a terra dolorante.

L'altra vibonese presente nel girone "B", il Soriano, vince contro il Bianco grazie alla rete messa a segno da Cannitello al 10' della ripresa e vola in testa alla classifica, in compagnia di Deliese e Villese. I ragazzi di mister Baroni nel primo tempo hanno trovato qualche difficoltà nell'impostare la manovra, mentre il Bianco si è concentrato quasi esclusivamente sulla fase difensiva. Il risultato, quindi, non si sblocca e le squadre vanno a riposo con il risultato fermo sullo 0-0. La ripresa cambia radicalmente volto, a favore dei padroni di casa, che trovano quello che alla fine si rivelerà come la rete decisiva con Cannitello al decimo minuto, bravo a ribattere una deviazione corta dell'estremo difensore ospite su un tiro di Franzè. Subito dopo il gol, i rossoblu del presidente Mangiardi sprecano altre quattro nitide occasioni per raddoppiare, ma in avanti oggi è mancata un po' di concretezza. Vittoria, dunque, meritata per l'Ags, che nel prossimo turno farà visita al Gioiosa Jonica. 

Gioiosa Jonica che oggi ha perso per 3-1 in trasferta contro la Deliese. Il risultato è rimasto fermo sullo 0-0 fino alla mezz'ora della ripresa, quando gli ospiti trovano la rete del momentaneo 1-0 con Elia. Nel finale, però, la Deliese riesce nell'intento di rimontare lo svantaggio e di portarsi addirittura sul 3-1 grazie alla doppietta di Corigliano e al gol di Savino. Esclusi gli ultimi dieci minuti, non ci sono state grosse emozioni. Gara molto equilibrata, nella quale alla fine però ha prevalso la Deliese. 

Nelle parti alte della classifica, perde terreno la Cittanovese che subisce il primo ko a Locri e deve dire addio, almeno per ora, al primo posto. 

Vola, invece, la Villese, che ha espugnato Polistena con il risultato di 3-2.

Riportiamo i risultati completi della terza giornata e la classifica

San Giuseppe-Rizziconi 4-0 (giocata ieri)
Bagnarese-Marina di Gioiosa  1-1 (giocata ieri)
ReggioMediterranea-Aurora Reggio 1-2 (giocata ieri)
Caulonia-Serrese 2-0
Soriano-Bianco 1-0
Locri-Cittanovese 2-1
Polistena-Villese 2-3
Deliese-Gioiosa Jonica  3-1

Classifica

Deliese 7
Villese 7
Soriano 7
Cittanovese 6
Locri 6
San Giuseppe 5
Marina di Gioiosa 5
Bagnarese 4
Aurora Reggio 4
Serrese 4
Gioiosa Jonica 3
Rizziconi 3
Caulonia 3
ReggioMediterranea 1
Polistena 1
Bianco 0


Pubblicato in SPORT

 

mini lndNel pomeriggio di oggi, si sono disputati tre anticipi del campionato di Promozione, girone "B". Il San Giuseppe, dopo il pareggio interno contro la Serrese di una settimana fa, anche questa volta torna a casa con un punto, dalla sfida contro l' Aurora Reggio. Vince, invece, con il risultato di 3-1 la Villese che, battendo il Caulonia, balza momentaneamente il testa alla classifica, in attesa ovviamente di conoscere l'esito degli altri incontri che si disputeranno domani. Il Gioiosa Jonica, infine, riscatta la sconfitta rimediata a Locri domenica scorsa, archiviando nettamente la pratica Bianco con un sonoro 3-0. Di seguito, riportiamo il quadro della seconda giornata con i risultati di oggi e la classifica:

Risultati 2a giornata

Aurora Reggio-San Giuseppe 0-0
Gioiosa Jonica-Bianco  3-0
Villese-Caulonia 3-1
Cittanovese-Polistena domani
Serrese-ReggioMediterranea domani
Rizziconi-Bagnarese domani
Marina di Gioiosa-Soriano domani
Deliese-Locri domani


Classifica

Villese 4
Cittanovese 3*
Marina di Gioiosa 3*
Soriano 3*
Locri 3*
Gioiosa Jonica 3
Bagnarese 3*
San Giuseppe 2
Serrese 1*
Deliese 1*
Polistena 1*
ReggioMediterranea 1*
Aurora Reggio 1
Rizziconi 0*
Bianco 0
Caulonia 0


*UNA PARTITA IN MENO


Pubblicato in SPORT

mini RISULTATIECLASSIFICASi sono concluse da poco le altre partite valide per il campionato di Promozione, girone "B", dopo gli anticipi di ieri, che hanno visto il successo della Bagnarese contro l'Aurora Reggio e quello del Marina di Gioiosa a Bianco, mentre gli altri due incontri (San Giuseppe-Serrese e ReggioMediterranea-Villese) si sono chiusi rispettivamente con i risultati di 2-2 e 0-0. Nel pomeriggio odierno, affermazione del Soriano che, tra le mura amiche, ha battuto per 4-2 il Rizziconi. Decisive le marcature per i vibonesi di Greco, Franzè, Macrillò e Romeo. Vince a valanga la Cittanovese (in trasferta a Caulonia); al Locri, invece, è bastato un 2-0 per battere il Gioiosa Jonica. Per il resto finisce con un punto per parte la sfida tra Polistena e Deliese. Di seguito, riportiamo i risultati completi della prima giornata di campionato e la classifica aggiornata: 

 

Risultati 1a giornata

San Giuseppe Calcio - Serrese  2-2 (giocata ieri)
Bianco - Marina di Gioiosa  0-2 (giocata ieri)
Bagnarese - Aurora Reggio 2-1 (giocata ieri)
ReggioMed - Villese  0-0 (giocata ieri)
Soriano - Rizziconi 4-2
Caulonia - Cittanovese 0-5
Polistena - Deliese  1-1
Locri - Gioiosa Jonica 2-0

 

Classifica

Cittanovese 3
Marina di Gioiosa 3
Soriano 3
Locri 3
Bagnarese 3
ReggioMed 1
Villese 1
Polistena 1
Deliese 1
San Giuseppe Calcio 1
Serrese 1
Aurora Reggio 0
Gioiosa Jonica 0
Bianco 0
Rizziconi 0
Caulonia 0


Pubblicato in SPORT

mini campo1Mastica amaro la Serrese che, alla prima uscita nel campionato di Promozione, è costretta ad accontentarsi di un punto dalla trasferta di San Giuseppe. Dopo aver chiuso la prima frazione in avanti grazie alle marcature di Capone e Giuggioloni, i padroni di casa - che nel frattempo erano rimasti in inferiorità numerica - rimontano lo svantaggio per il definitivo 2-2. Per quel che riguarda, invece, gli altri anticipi di giornata, vince il Marina di Gioiosa, in trasferta contro il Bianco, mentre terminano in parità sia ReggioMediterranea-Villese (0-0), che Bagnarese-Aurora Reggio (0-0). Riportiamo di seguito i risultati finali degli anticipi della prima giornata di campionato e la classifica.

 

Risultati 1a giornata

San Giuseppe Calcio - Serrese  2 - 2
Bianco - Marina di Gioiosa  0 - 2
Bagnarese - Aurora Reggio  2 - 1
ReggioMediterranea - Villese 0 - 0
Soriano - Rizziconi  domani
Caulonia - Cittanovese  domani
Locri - Gioiosa Jonica  domani
Polistena - Deliese  domani

Classifica

Marina di Gioiosa 3
Bagnarese 3
Serrese 1
ReggioMed 1
Villese  1
San Giuseppe 1
Aurora Reggio  0
Bianco 0
Soriano -
Rizziconi -
Caulonia -
Cittanovese -
Locri -
Gioiosa Jonica -
Polistena -
Deliese -

 

Pubblicato in SPORT

mini lndlogoArchiviati i vari campionati dilettantistici, dall'Eccellenza alla Terza categoria passando anche per il calcio a 5, le varie società in queste settimane dovranno mettersi nuovamente all'opera in vista della nuova stagione agonistica. Il Comitato regionale Calabria della Lega Nazionale Dilettanti ha, intanto, reso note le graduatorie del premio disciplina. In sostanza, cioè, ogni anno, durante l'intera stagione sportiva vengono registrati tutti i provvedimenti disciplinari intrapresi dal giudice sportivo, verso i giocatori, gli allenatori, i dirigenti e la società stessa. Ogni provvedimento, poi, ha un peso ed un punteggio diverso. Sulla base di questi punteggi, la Lnd stila a fine stagione una classifica per tutti i campionati, dall'Eccellenza in giù.

PRIMA CATEGORIA

Il campionato di Prima categoria, girone "C", si è concluso con la schiacciante vittoria della Serrese di mister Amoroso, che ha dunque chiuso una grande annata, coronata dal meritato salto di categoria - con la conquista della Promozione - ed il successo nella finale di coppa Calabria. Diverso è, invece, il discorso per quel che riguarda il premio disciplina, dove la Serrese si è classificata quinta, con un punteggio pari a 39,50, dietro a Bivongi (quarto con 35,65 punti), Badolato (33,90), Raffaele Nicastro (33,50), mentre il primo posto se lo aggiudica il Campora con 25,85 punti totali.

SECONDA CATEGORIA

In Seconda categoria, invece, il Real Serra del patron Bruno Masciari si è dovuto accontentare di una terza posizione che, se non fosse per i 13 punti di distacco che la separano dal Nicotera, secondo in classifica, avrebbe potuto giocarsi le ultime chances di promozione nei playoff. Nonostante tutto, però, considerato anche il fatto che per il Real Serra si tratta, sostanzialmente, del suo primo anno in Seconda categoria, il terzo posto è, sicuramente, un risultato di tutto rispetto. Lo stesso non si può dire nella classifica riservata al premio disciplina, dove la squadra di mister Fortebuono ha chiuso addirittura al nono posto, davanti al Real Spilinga e al Galatro. 

CALCIO A 5 

Al suo primo anno di attività, il Futsal Serra archivia il campionato di serie D come meglio non avrebbe potuto: in virtù di un campionato che ha sempre visto Albano e compagni in testa alla classifica, la squadra di mister Pisani ottiene la meritata promozione in serie C2 con venti successi, due pareggi e altrettante sconfitte. Non male, inoltre, il quinto posto ottenuto nella graduatoria del premio disciplina, dove il Futsal Serra è stato preceduto da Tegola Canadese, Free Time, Futsal Club Filadelfia e Silver City, quest'ultima prima con 4,20 punti totali. 

 

Riportiamo di seguito le graduatorie del premio disciplina relative ai campionati di Prima categoria, Seconda categoria e Serie D di calcio a 5

 

mini primacategoria
mini secondacategoria
mini calcioa5

 

Pubblicato in SPORT
Pagina 2 di 9

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno