mini TEMPO-NUOVO-1-bisRiceviamo e pubblichiamo: Nell’ambito delle attività promosse dall’Associazione “Tempo nuovo”, a Chiaravalle (Cz)  in palcoscenico  venerdì 1 e sabato 2 giugno i bambini del laboratorio teatrale con lo spettacolo “Il foglio bianco”. L’appuntamento è per le ore 21, ma ci saranno anche rappresentazioni mattutine per le scuole, perché fanno sapere dallo stesso sodalizio culturale «uno dei nostri più grandi impegni è quello che il messaggio teatrale arrivi ai più piccoli e ai più giovani». Cornice  delle rappresentazioni sarà il teatro “Tempo nuovo”,  la  graziosa struttura adiacente il Convento dei Cappuccini. Una scelta scaturita dalla volontà di rispettare la tradizione dalla quale  nascono i laboratori teatrali, in un luogo contraddistinto da una dimensione   intima e raccolta  che sembra quasi magica. Il testo della rappresentazione è stata scritto da Franco Procopio, che ne cura la regia  assieme a Francesca Borello. C’è continuità in questo spettacolo con la rappresentazione “Inferno, andata e ritorno”, già proposta dagli allievi del laboratorio per gli adulti. L’argomento centrale è infatti  il giudizio, declinato in maniera ludica, simpatica e divertente. Gli strampalati personaggi frutto della mente di una scrittrice smemorina, Zia Bianca, si ritrovano in un'aula di tribunale accusando la scrittrice di aver stravolto le loro storie. Ci saranno giullari, cartomanti, pittori, personaggi di quadri, pubblici ministeri e altri curiosi personaggi che si daranno il cambio per capire cosa è successo nella mente della Zia Bianca! Quattordici sono i bambini interpreti, accompagnati gentilmente da un veterano del laboratorio per adulti che si è sempre contraddistinto per la sua versatilità d’immedesimazione nei personaggi.
Tra  i giovanissimi attori ci sono  bambini che seguono da anni le attività del laboratorio e nuove leve, tutti molto promettenti e carichi di vita e gioia!

Per info sull’attività di “Tempo nuovo”  si può chiamare al numero 0967/92186, visitare il sito www.teatrotemponuovo.it, consultare il profilo facebook, o scrivere all’indirizzo associazionetempoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in CULTURA

mini tassone_1_1Riceviamo e pubblichiamo:

 

Il circolo del partito democratico di Serra San Bruno ed il movimento giovanile, esprimono soddisfazione e apprezzamento per l’elezione del giovane democrat Luigi Tassone alla carica di segretario provinciale dei GD. Questa elezione sintetizza l’esigenza di unità voluta dall’intero gruppo dei giovani democratici della provincia di Vibo Valentia.

Siamo orgogliosi di avere all’interno del nostro circolo il nuovo segretario giovanile che da sempre si è contraddistinto per l’impegno politico e per la costanza con la quale ha portato avanti i valori democratici. Auguriamo al neo eletto segretario e al presidente dell’assemblea, Antonio Carchedi, di svolgere buon lavoro, con la speranza che si possa ripartire immediatamente dalla riapertura dei circoli sul territorio dove coinvolgere le nuove generazioni in un percorso di crescita politica.

Il congresso appena celebrato ha visto la partecipazione di tanti giovani, si è contraddistinto per l’elevato livello del dibattito politico e per l’ importanza dei temi trattati. La sala della federazione provinciale vibonese, che ha visto anche la partecipazione di un nutrita delegazione serrese, era carica di entusiasmo, di passione e di una grande voglia di fare, di mettersi al servizio del partito e della gente di Calabria.

I GD, senza dubbio alcuno, hanno dimostrato grande senso di responsabilità attraverso la costruzione di un percorso unitario e condiviso, leitmotiv dell’intera serata, che dovrebbe essere d’esempio e d’ispirazione anche per il partito dei “grandi”. Per questo il clima che si respirava ieri sera presso la federazione provinciale del PD fa ben sperare, nella piena consapevolezza che solo attraverso un’azione unitaria si possono raggiungere importanti traguardi come quello di diventare forza di governo.  

In questo momento particolare per il Paese, caratterizzato da una profonda crisi politica, economica e sociale,  è importante che un partito popolare come il nostro si organizzi e si strutturi su tutto il territorio per prestare ascolto alle istanze della popolazione e per cercare di creare una valida e seria alternativa alla destra e alla sua politica fallimentare portata avanti a tutti i livelli. 

Come circolo, inoltre, rinnoviamo l’augurio a tutta la federazione giovanile provinciale invitandoli a proseguire sulla strada che in maniera egregia da ieri sera hanno iniziato a tracciare.

Pd Serra San Bruno

Pubblicato in POLITICA

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno