roin2014Dopo il successo della scorsa edizione, torna anche quest'estate a San Nicola da Crissa, questa sera in piazza Marconi a partire dalle ore 22, l'appuntamento con il RockInside Night. La manifestazione mantiene uno spirito divulgativo nei confronti di un genere musicale vario e sfaccettato, proponendosi anche come una vetrina importante per i diversi gruppi rock, più o meno affermati, nati e operanti nel nostro territorio.

Tre saranno le band che si avvicenderanno nel corso dell’evento. I primi a calcare il palco di piazza Marconi saranno i “Deep Impact”, band catanzarese di lungo corso il cui repertorio consiste in cover di gruppi storici del rock internazionale tra i quali i Led Zeppelin, i Deep Purple e i Jethro Tull; in seguito sarà il turno dei “Chilly Willy”, tribute band dei Red Hot Chili Peppers ed, infine, i “Midsummer Session”, band di casa, che proporrà una scaletta di brani rock anni ‘70-‘80.

Anche quest'anno quindi varietà e polimorfismo a San Nicola da Crissa, nel nome di quella grande e sfrenata passione che è la musica rock.

Pubblicato in CULTURA

 

mini ambulanzaStava lavorando alla ristrutturazione di un'abitazione quando, ad un certo punto, un muro in pietra gli è crollato addosso. Protagonista, suo malgrado, dell'ultimo incidente sul lavoro che si è verificato nelle Serre vibonesi è A.M., 46enne, di San Nicola da Crissa. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno inizialmente soccorso il quarantaseienne, per poi trasportarlo in elisoccorso presso l'ospedale di Catanzaro. 

Pubblicato in CRONACA
mini Carabinieri-sorianelloAvrebbe manomesso il contatore dell'Enel, allacciandosi alla linea elettrica. I carabinieri della stazione di San Nicola da Crissa, però, nel corso di una perquisizione domiciliare - finalizzata alla ricerca di armi - si sarebbero resi conto dell'accaduto ed hanno tratto in arresto N.T., 48enne residente nel piccolo comune del Vibonese, per il reato di furto aggravato di energia elettrica. Arresto, questo, successivamente convalidato, mentre l'uomo è stato rimesso in libertà. 
 
Mercoledì scorso, invece, i militari della Stazione di Fabrizia, guidati dal maresciallo Alessandro Pasquale e diretti dal comandante  della Compagnia Carabinieri di Serra San Bruno, Giuseppe Grillo, hanno tratto in arresto - in esecuzione di un ordine di carcerazione - il sessantaduenne Miraglia Biagio, nei cui confronti è stato eseguito un provvedimento per l’esecuzione della pena derivante dalla commissione di reati che vanno dalla violenza sessuale, ai maltrattamenti in famiglia, al danneggiamento ed alle minacce. Reati, questi, che Miraglia avrebbe commesso nel periodo compreso tra il 2004 e il 2009. L'uomo, inoltre, intratteneva spesso rapporti con persone che non poteva frequentare. A seguito di tali riscontri, dunque, sono scattate le manette ed il giudice ha provveduto a revocare nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari. Miraglia è stato, quindi, condotto nel carcere di Vibo Valentia. 
 
 
Pubblicato in CRONACA

mini rockinsideStasera dalle 21,30 in piazza Marconi a San Nicola da Crissa risuoneranno le note, il ritmo e  l'energia del rock. Nato dall'idea di un gruppo di amici appassionati di rock, Rockinside è un progetto finalizzato a diffondere e tener viva l'attenzione nei confronti di questo genere musicale nel nostro territorio. Affermatosi attraverso il web, in particolare su Facebook, Twitter, un proprio canale Youtube e un blog, trova la sua prima concretizzazione in un evento che si spera possa diventare un appuntamento fisso dell' Estate calabrese. Quattro saranno i gruppi che si esibiranno sul palco: Chaos; MidSummer Session; Moonlight Shadow (tribute band Led Zeppelin); Scutternash.
Provenienti da diverse zone della regione,  le band offriranno una scaletta  molto varia, fatta di brani autografi e di cover dei più importanti e conosciuti gruppi (Pink Floyd, Dream Theater, Led Zeppelin, Queen, Guns N' Roses ecc), muovendosi quindi tra diversi generi, dal rock classico al progressive. 

Pubblicato in CULTURA
mini comprensorio_serreE’ iniziato il 30 aprile scorso, presso il campetto sintetico di Via Matteotti a Serra S. Bruno, il “torneo dell’amicizia Comprensorio delle Serre”, riservato alla categoria Pulcini. Un evento dedicato quindi ai piccoli e che guarda al calcio come forma di aggregazione e di amicizia. 
 
Quattro le società che prenderanno parte al’evento: due provenienti da San Nicola da Crissa, quella dell’ASD Real Serra e una di Pizzoni. Una scelta operata da tre società sportive, utile a dare la possibilità ai bambini dagli 8 ai 10 anni di poter conoscere nuovi ragazzi e mettere a frutto quanto di buono hanno seminato durante i mesi invernali di scuola calcio. 
 
Il torneo, con gare d’andata e ritorno, terminerà a fine maggio. Il turno conclusivo del campionato sarà caratterizzato da  una giornata di sport con la presenza di altre squadre ospiti, nel corso della quale saranno premiati tutti i piccoli calciatori partecipanti all’iniziativa. “Questo è un primo passo - hanno sottolineato gli organizzatori - verso una nuova collaborazione tra alcune delle scuola-calcio del comprensorio. L’unione fa la forza, soprattutto in un territorio dove le strutture sportive e le risorse economiche necessarie allo svolgimento delle attività sono carenti ”. 
 
A breve le società si incontreranno per organizzare nuove manifestazioni e nuove collaborazioni inerenti al settore giovanile. Per la cronaca, la partita d’esordio si è conclusa con la vittoria del San Nicola da Crissa A contro il Real Serra per 9 a 6 in un match che ha entusiasmato genitori, parenti e appassionati che hanno potuto guardare i piccoli atleti incontrarsi su un campo da gioco per correre dietro a quel pallone che suscita entusiasmo ovunque. 
Pubblicato in SPORT
mini realserraQuesto pomeriggio dalle ore 15.00 presso il Comunale “La Quercia” si disputerà la gara tra il Real Serra ed il New San Pietro valida per il Campionato di 3a categoria – Girone G, ottava di ritorno. Scontro al vertice quindi tra le due compagini che hanno dimostrato di essere, per tutto il corso della stagione, le maggiori pretendenti alla prima posizione, dimostrando di disporre di un organico da categoria nettamente superiore. 
Per l’occasione grandi preparativi al “La Quercia” di Serra San Bruno per quella che si annuncia come una delle partite più spettacolari dell’intero campionato: previsto il pienone di sportivi, appassionati, ma soprattutto tifosi delle due compagini. La classifica attuale racconta di un New San Pietro aggrappato saldamente alla prima posizione con 46 punti, 49 gol all’attivo e soli 12 subiti (migliore difesa del campionato), reduce dalla vittoria domestica contro il fanalino di coda San Pietro Lametino per 1 rete a 0. Il Real Serra, a quota 39 punti dal canto suo dispone del migliore attacco con ben 53 gol realizzati ed ha incassato un solo gol in più rispetto agli avversari odierni. 
 
Gli uomini di mister Gerardo Pisani arrivano da due importanti vittoria per l’economia della classifica: domenica scorsa il Real si è imposto sul Filogaso per 4 reti a 0 (doppietta Gregorio De Caria, un gol ciascuno per Salvatore Zaffino e Vincenzo Carchidi), mentre nel recupero di mercoledì 20 gennaio, ha sbancato il campo dello Sporting Club del Corso, ancora per 4 a 0 (due doppiette: una del capocannoniere del torneo Michele Zaffino e l’altra del neo acquisto Bruno Maiolo).
 
Il primo sole primaverile contribuirà allo spettacolo che senza dubbio, oggi, attende tutti gli appassionati di calcio, per un incontro che si annuncia avvincente e che potrebbe risultare risolutivo in ottica della volata finale.
 
24 MARZO 2013 – ore 15.00 
8a di ritorno
Don Bosco J. – Filogasese
Real Serra – New San Pietro
Sp Lametino – N. Acconia
S. Nicola Da Crissa – Vallelonga
Maierato – As Jacurso
F. Cortale – Sport Club
 
 
CLASSIFICA
46 pti New San Pietro
39 pti Real Serra
33 pti F. Cortale
30 pti Don Bosco J.
27 pti As Jacurso
25 pti Sport Club
24 pti Maierato
22 pti N. Acconia
18 pti Filogasese
18 pti Vallelonga (-1)
7 pti S.P. Lametino
6 pti S. Nicola da Crissa
Pubblicato in SPORT

 

mini asdsannicolaSAN NICOLA DA CRISSA – Si svolgerà oggi pomeriggio presso il palasport di Viale Toronto con inizio alle ore 15:30 la cerimonia di gemellaggio tra l’Asd San Nicola da Crissa e il Real Vibo affiliato alla scuola calcio Milan diretto da Carlo Lico. Per l’occasione sarà presente il responsabile della scuola calcio rossonera Davide Corti, che oltre ad assistere alla gara amichevole tra le due formazioni vibonesi, si cimenterà in prima persona per fare svolgere allenamenti appropriati ai piccoli calciatori in erba. 'E’ un progetto triennale – ha commentato Carlo Lico – che mira a coinvolgere tutto il territorio vibonese. Insieme alla società del presidente Carnovale, abbiamo deciso di istaurare un gemellaggio affinché anche i ragazzi dell’entroterra possano avere la possibilità di mettersi in mostra. Sappiamo tutti quant’è difficile spiccare il volo verso società di serie A, ma bisogna provarci. Noi qualche anno fa abbiamo deciso di investire su questi ragazzi, dandole l’opportunità di fare parte di un grande progetto. Venerdì saremo con gli amici di San Nicola per passare una giornata di festa e sano sport. Ci sarà anche Davide Corti, sempre presente e vicino alla nostra realtà calcistic'. Il gemellaggio è stato accolto con soddisfazione dalla società sannicolese. 'Se una società affermata sul settore giovanile come il Real Vibo ha deciso d’intraprendere un discorso di collaborazione con noi è segno che in questi anni si è lavorato bene'. Sono state queste le prime parole del presidente Vito Carnovale. 'La mia società con grandi sacrifici sta portando avanti un progetto che anno dopo anno si rende sempre più ambizioso. Oggi siamo onorati di ospitare Davide Corti, il dirigente di una delle società più titolate al mondo e mi auguro che anche i nostri ragazzi un giorno possano calcare campi da gioco importanti. Colgo l’occasione per ringraziare Carlo Lico per la disponibilità e per averci scelto come società gemellata'. Una vetrina importante, insomma ma non solo dal punto di vista sportivo, perché la presenza di Davide Corti ha un richiamo anche per il territorio comunale. 'Devo fare i complimenti alla società di San Nicola – ha esordito il sindaco Giuseppe Condello – perché da qualche anno si prodiga anche verso i più piccoli. La presenza del dirigente rossonero è di buon auspicio, perché mai prima d’ora le grandi società calcistiche avevano avuto un occhio di riguardo per questi piccoli centri. Un grazie anche a Carlo Lico per avere deciso di fare svolgere questa giornata nel nostro impianto e speriamo che da qui a qualche anno possiamo vedere qualche giovane vibonese nei campionati professionistici'. La collaborazione tra le due società non finirà qui, perché sono in programma un’altra serie d’iniziative, come la visita del responsabile del settore medico di Milan Lab e di altri tecnici provenienti da Milanello. Nelle attività “Milan Junior” non manca mai l’aspetto ludico, fondamentale per il coinvolgimento attivo e l’adattamento dei bambini: l’Intesa Sanpaolo Ac Milan Cup, il prestigioso torneo di calcio giovanile internazionale organizzato dall’Ac Milan, e gli inviti allo Stadio San Siro per seguire le partite di campionato della prima squadra sono solo alcune delle numerose attività riservate ai ragazzi.

Pubblicato in SPORT
Martedì, 13 Novembre 2012 15:30

Terza categoria: Real Serra, il tris è servito

 

mini pallonecalcio

SERRA SAN BRUNO - Ennesimo successo stagionale per il Real Serra nel campionato di Terza categoria. La squadra di mister Battaglia ha espugnato anche il campo di San Nicola da Crissa mantenendo, così, il primato solitario dopo sole tre giornate dall'inizio del torneo. I serresi, trascinati da un super Zaffino (tripletta per lui), mantengono un vantaggio di quattro punti sulle dirette inseguitrici, ovverosia Don Bosco Jacurso e New San Pietro, fermati sul pari rispettivamente da Maierato e Jacurso. Vittoria di misura, invece, per il Vallelonga contro la N. Acconia e per lo Sport Club del Corso. Questi i risultati completi della terza giornata di campionato

San Nicola da Crissa - Real Serra 0 - 3
Vallelonga - N. Acconia 1 - 0
Folgore Cortale - Filogasese 2 - 1
Maierato - Don Bosco Jacurso 1 - 1
San Pietro Lametino - Sport Club del Corso 0 - 1
Jacurso - New San Pietro 1 - 1

 

Classifica 

Real Serra 9
Don Bosco Jacurso 5
New San Pietro 5
N. Acconia 4
Maierato 4
Folgore Cortale  3
Sport Club del Corso 3
Vallelonga 3
Jacurso 2
San Pietro Lametino 1
Filogasese 1
San Nicola da Crissa 1
Pubblicato in SPORT

mini ernestoschinellaRiceviamo e pubblichiamo:

Dopo il successo della serata inaugurale a fine giugno,  il tour estivo che condurrà il giovane Ernesto Schinella in giro per diversi centri della Calabria, approderà a San Nicola da Crissa sabato 28 luglio, alle ore 21.30.

Ernesto Schinella che, abbiamo potuto ammirare per le sue doti canore, per la sue capacita d’intrattenere e per la sua coinvolgente simpatia nella prima edizione del programma “Ti lascio una canzone”, e a fianco di Pupo, nello show del sabato sera “Volami nel cuore”, si presenta ora con una nuova sfida: due ore di spettacolo emozionante, dal repertorio orecchiabile e in grado di soddisfare diversi gusti musicali,  accompagnato da  una band composta da formata da 8 musicisti: fiati, coriste, batteria, chitarra, tastiere e basso.  Ci saranno anche due ballerine che, con le coreografie curate dall’Accademia delle Muse di Chiaravalle Centrale, faranno da cornice alle  performance musicali. E c’è da scommetterci  Ernesto con la sua consueta verve non mancherà di regalare qualche divertente siparietto.

Per informazioni sulle altre date del tour si può visitare il sito www.ernestoschinella.it

Pubblicato in CULTURA

mini annamaria_Boragina_premia_il_presidente_del_Catanzaro_RuggieroIl successo della Pro Reggina nel campionato italiano dimostra che il calcio a 5, pian piano, sta varcando i propri confini. Pur essendo uno sport praticato quasi esclusivamente dal mondo maschile,  il titolo di Campionesse d’ Italia conquistato dalle ragazze amaranto guidate dal tecnico Enzo Tramontana rappresenta l’emblema di uno sport che, anno dopo anno, sta assumendo una certa rilevanza anche tra le donne. Domenica scorsa, infatti, presso il Palasport di Viale Toronto, a San Nicola da Crissa, si è svolto il primo triangolare di calcio a 5 Femminile, evento organizzato  dall'Asd San Nicola da Crissa, nella persona del presidente Vito Carnovale, dalla scuola calcio Val-Crissa diretta da Nicola Pirone, con la collaborazione di Roberto Palmieri ed il patrocinio dell' amministrazione Comunale e Provinciale, che ha visto impegnate le padrone di casa del San Nicola, l'Asd woman soccer Catanzaro e l'Atletico Crotone. Numeroso il pubblico presente sugli spalti che ha assistito ai tre incontri, arbitrati dall'ex tecnico della Vibonese Adriano Vangeli. Ad aggiudicarsi la vittoria finale sono state le giallorosse catanzaresi del presidente Antonio Ruggiero, che nel primo incontro hanno vinto senza fatica con le padrone di casa, per poi battere in finale l'Atletico Crotone. Al secondo posto, proprio le pitagoriche che si sono imposte per 4-1 contro il San Nicola. A fine gara a premiare le tre squadre partecipanti il sindaco di San Nicola Giuseppe Condello, il presidente del San Nicola da Crissa Vito Carnovale e Annamaria Boragina del comitato organizzatore (nella foto in compagnia del presidente Ruggiero)

Queste le parole dei protagonisti: 
Nicola Pirone, organizzatore evento:"Per un giorno il calcio femminile è sbarcato a San Nicola e l'obiettivo è stato pienamente raggiunto, almeno per quanto mi riguarda perchè non è semplice organizzare un evento sportivo di tale importanza. Colgo l'occasione per ringraziare l'amico Roberto Palmieri per averci aiutato nell'organizzazione insieme ad Adriano Vangeli e Antonio Luccisano, i collaboratori della scuola calcio Vito De Caria, Vito Galloro e Gabriele Pileggi, il sindaco e consigliere provinciale Giuseppe Condello per il patrocinio e la vicinanza che ci ha sempre dimostrato, il presidente Vito Carnovale che ha accettato con entusiasmo l'iniziativa. Devo ringraziare anche le squadre di Catanzaro e Crotone perchè in campo hanno dato spettacolo soprattutto nella finale. Infine e non per ultima Annamaria Boragina, è grazie a lei se tutto ciò oggi è stato possibile. Da una sua iniziativa è venuta su una piccola squadra nel nostro paese e di conseguenza anche questo triangolare. Peccato che qualcuno non apprezzi gesti e sacrifici, ma si sa la gratitudine non è di questo mondo. Ad ogni modo siamo soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto in questi mesi. Scuola calcio compresa".
Sindaco di San Nicola Giuseppe Condello:"Sono iniziative che aiutano a crescere il paese. Questi ragazzi hanno dimostrato grande forza di volontà creando qualcosa a livello sportivo. Ospitare qui squadre come Catanzaro e Crotone è un grande onore e no li si può avere tutti i giorni. Mi auguro che questo sia un punto di partenza e non di arrivo, ma conoscendo gli organizzatori credo che ancora potranno dare tanto allo sport di questo paese, lo testimonia la scuola calcio".
Adriano Vangeli ex tecnico Vibonese: "Ho subito accettato l'invito dell'amico Nicola Pirone e di Roberto Palmieri. Sono contento di essere stato qui oggi. È un'ottima iniziativa che va coltivata affinchè anche in questa parte di territorio si sviluppi il calcio in rosa. Nella nostra provincia ci sono pochi momenti dove le ragazze possono stare insieme. Faccio i complimenti agli organizzatori per la forza di volontà e i sacrifici che ogni giorno sono costretti a sostenere".
Vito Carnovale presidente Asd San Nicola da Crissa: "Chiudiamo un anno sportivo intenso, con un triangolare di prestigio. Possiamo dire che il bilancio di quest'annata è stato molto positivo con una squadra in Terza categoria e la scuola calcio".

Pubblicato in SPORT

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno