mini Tonno-Callipo-tifoseriaE' tutto pronto in casa Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia per l'esordio casalingo nel campionato di serie A2 UnipolSai. La formazione di coach Fefè De Giorgi affronterà al Pala Valentia la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania compagine laziale neopromossa in Serie A2 UnipolSai.  Dagi giallorossi si attende un riscatto dopo il passo falso all'esordio contro Ortona. 

Coach Fefè De Giorgi potrebbe riproporre la medesima formazione schierata ad Ortona. L’unico dubbio del tecnico salentino è nel reparto dei centrali dove però Presta appare leggermente favorito sul lettone Korzenevics. I giallorossi dovrebbero scendere in campo con Sintini al palleggio, Gavotto opposto, Forni e Presta al centro, Vedovotto e Zanuto in posto 4, Cesarini libero. Coach Tofoli dovrebbe anch’egli affidarsi alla stessa formazione vista in campo domenica scorsa contro Matera con Krumins in regia, Buzzelli opposto, Festi e Alborghetti al centro, l’ucraino Shawrak e Ottaviani gli schiacciatori, Marchisio libero.

A presentare la sfida di domani ci ha pensato il capitano giallorosso Marcello Forni: "E’ necessario dare una svolta – ha affermato il centrale giallorosso – per ritrovare gli equilibri di cui abbiamo bisogno. Ad Ortona abbiamo giocato una buona pallavolo solamente nel primo set. Sappiamo che il percorso è lungo e che ogni insidia è dietro l’angolo; dobbiamo rimanere uniti e continuare a lavorare così come stiamo facendo. Contro Tuscania dovremo essere bravi a lottare palla su palla e ad imprimere fin da subito il nostro gioco. Siamo concentrati e determinati a far bene e siamo consapevoli che dovremo lottare pallone su pallone perché in questo campionato nessuno ti regala niente. Tuscania ha dimostrato contro Matera di avere grande grinta e determinazione. Dovremo essere bravi a rimanere umili e ad esprimere la migliore pallavolo possibile". 

A dirigere il match sarà la coppia composta da Maurina Sessolo di Lutrano di Fontanelle (TV) in Serie A dal 2009 e Christian Palumbo di Guardia Piemontese (CS)  in Serie A dal 2012.

 

Pubblicato in SPORT

mini nicolovicSERRA SAN BRUNO - Primo impegno ufficiale tra le mura amiche e prima sconfitta per la nuova Serrese targata Mordocco che, ieri pomeriggio allo stadio "La Quercia", è stata costretta a cedere il passo alla Promosport nel match di esordio per i biancoblu in coppa Italia. La prima frazione si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Giugiolloni intorno al 30' del primo tempo su calcio di rigore. Ad inizio ripresa gli ospiti trovano il pareggio grazie a bomber Micieli, ma passa un minuto e la Serrese si riporta nuovamente in avanti con il neo acquisto Nicolovic (foto). A questo punto i ragazzi di mister Mordocco provano in qualche modo a difendere il risultato acquisito nel corso del match, ma la Promosport non ci sta e, verso la mezz'ora, agguanta il pari sempre con il solito Micieli, che si ripete a pochi minuti dal termine e batte per la terza volta Savastano per il definitivo 2-3.

 Serrese - Promosport 2 - 3

Serrese: Savastano, Capone, Ruga, Rosi, Randò, Zaffino, Soluri, Andreacchi, Carchidi, Nicolovic, Giuggioloni.

Promosport: Aiello, Cefalà (dal 19'st Bombardieri), Meraglia, Fioretti, Caruso, Gallo, Costantino, Diop Pape, Ianni (dal 20'st Cristiano), Micieli, Petrone. 

Arbitro: Fiumara di Crotone (Assistenti: Leonardo di Catanzaro e Chiellino di Crotone)

Marcatori: 30' pt Giuggioloni (S-rig.), 7'st, 30'st e 42'st Micieli (P), 8'st Nicolovic (S)


(foto di Alessandro Timpano)

 

Pubblicato in SPORT

mini serrese2104Termina in parità il secondo impegno stagionale della Serrese nel campionato di Prima categoria. Gli uomini di mister Amoroso sono stati fermati fuori casa dalla Stilese. Il risultato, alla fine, rispecchia quanto fatto vedere in campo da entrambe le formazioni. Passano in vantaggio gli ospiti verso la fine del primo tempo con Valente ma, ad inizio ripresa, la Stilese pareggia i conti. Quasi nei minuti finali, Andreacchi ha l'occasione giusta per regalare il successo ai biancoblu, ma non concretizza. Più aggressiva e determinata la Stilese, mentre la Serrese non ha ingranato la marcia per come avrebbe dovuto. Secondo risultato utile consecutivo, dunque, per Piccolo e compagni, dopo il netto successo all'esordio nel derby contro il Chiaravalle. 

Pubblicato in SPORT
Domenica, 22 Settembre 2013 17:49

Prima categoria: Serrese ok all'esordio

 

mini logo_serreseSERRA SAN BRUNO - Non ci poteva essere esordio migliore per la Serrese che, alla prima di campionato contro il Chiaravalle nell'attesissimo derby di Prima categoria, girone 'C', supera i catanzaresi con un netto tre a zero, che consente ai ragazzi del neo tecnico Amoroso di ottenere i primi tre punti stagionali. Prima di vedere il primo gol di giornata, però, bisogna attendere più o meno la mezzora, quando Corsi supera il portiere ospite con un tiro rasoterra. Poi arriva anche il raddoppio con il neo acquisto Fiorenza (proveniente dal Badolato) ed intorno al 31' del secondo tempo Ramandino sigla il definitivo tre a zero. Domenica prossima, i biancoblu faranno visita alla Stilese. Pubblichiamo, di seguito, l'elenco completo del prossimo turno di campionato.

2^ Giornata 

Atletico Maida  R. Nicastro
Badolato Marina di Nicotera
Campora  Gasperina
Chiaravalle Bivongi Pazzano
Scommet.it Fronti Real Pianopoli
Stilese A Tassone Serrese
Terina Piscopio
Zungrese  San Calogero

 

Pubblicato in SPORT
Domenica, 08 Settembre 2013 11:01

Promozione, Soriano: esordio col botto

 

mini ags_sorianoPer il Soriano doveva essere la partita d'esordio. Quella dove, magari, si comincia a fare un po' di dimestichezza con un campionato sicuramente nuovo per l'undici di mister Bruni. E invece i vibonesi hanno vinto e convinto a Villa San Giovanni, nella prima di campionato contro la Villese. Il risultato finale già parla da sé: 4 a 1 e primi tre punti portati comodamente a casa dai ragazzi del presidente Mangiardi, che sono scesi in campo con la consapevolezza di essere una matricola nel campionato di Promozione, ma allo stesso tempo con la determinazione e la convinzione che serve per affrontare questo genere di incontri. Il match, se dovessimo tener conto del tabellino, si conclude già al termine della prima frazione, quando i rossoblu vanno a riposo in vantaggio per quattro a zero, grazie alla marcatura iniziale di Morelli, al 15', con un tiro dalla distanza che non lascia scampo al portiere reggino; passano dieci minuti ed il Soriano aumenta il vantaggio grazie al bomber Nesci, che si ripeterà al 35'. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, Macrillò porta a quattro il vantaggio della compagine vibonese. Nella ripresa, inutile il gol della bandiera per la Villese da parte di Centofanti. Nonostante il successo, il Soriano dovrà rimanere con i piedi per terra, perchè il campionato è ancora lungo, così come la strada per la salvezza.

Pubblicato in SPORT

 

mini volley

SERRA SAN BRUNO - Fischio d' inizio alle 18 di oggi pomeriggio per l'esordio nel campionato di Prima divisione maschile di pallavolo del Serra nel volley che, presso la palestra interscolastica di via Mulè, affronterà l' Athletes World Pizzo, squadra vincente del torneo appena trascorso. Oltre a Serra e Pizzo, saranno impegnati nel campionato di Prima divisione anche Volley nel cuore Soverato, Next Atlas, Rocca di Neto volley, Farmacia Desando, Fer. Pi. volley e Blue.Angels.-.Voll. Cotronei.  Tra sette giorni, invece, la compagine serrese farà visita al Volley nel cuore Soverato. 

 

Pubblicato in SPORT
Domenica, 28 Ottobre 2012 17:34

Terza categoria: Real Serra, esordio col botto

 

mini calcioSERRA SAN BRUNO - Primo sigillo stagionale per il Real Serra, che nella trasferta di Cortale inaugura col botto l' esordio assoluto nel campionato di Terza categoria. Nonostante il 3 a 1 finale, l'undici di mister Battaglia ha dovuto fare i conti con un avversario duro da contrastare, sia per l' impostazione tattica che per l'ottima tecnica espressa da alcuni giocatori catanzaresi. Dopo pochi secondi dal fischio d'inizio, gli ospiti  vanno vicini al gol, con un pallonetto di Salvatore Zaffino che, però, si stampa sulla traversa. Anche il Cortale prova a rendersi pericoloso dalle parti di Carrera. L'estremo difensore serrese, però, salva il risultato in ben due occasioni. A firmare il vantaggio dei vibonesi ci pensa Simone Stingi che non un rapido guizzo lascia sul posto il difensore locale, siglando così il vantaggio, chiudendo la prima frazione di gioco. Nella ripresa, il Real Serra prova in tutti i modi a raddoppiare le marcature. Un incornata di Barreca porta gli ospiti sul momentaneo 2 a 0. Il Cortale, poi, accorcia le distanze con un tiro dagli undici metri ben trasformato da Catalano.  A circa quindi minuti dal fischio finale, però, il Real Serra realizza la rete del definitivo 3 a 1 con una magia di Stingi, che insacca sul secondo palo un tiro rasoterra dall’angolino sinistro dell’area di rigore. Successo, alla fine, meritato per gli ospiti - frutto dei sacrifici fatti negli ultimi mesi - bravi e coraggiosi a credere sui giovani locali come Carchidi (’95), Andreacchi (’96), Pisani G. (’93) e Costa (’97). La prima vittoria serrese arriva al termine di una giornata vissuta all’insegna dei veri principi sportivi, di lealtà e rispetto verso gli avversari. Tutti principi scesi in campo grazie anche all’accoglienza che la Folgore Cortale ha riservato ai colleghi del Real serra facendo vivere a tutti i presenti, sia in campo che in tribuna, un pomeriggio di sano e divertente momento di aggregazione sportiva.

Pubblicato in SPORT

mini volleyEsordio amaro per la Genix Volley Serra San Bruno, squadra impegnata nel campionato di prima  Divisione Femminile di Pallavolo. Il team serrese, guidato da coach Salvatore Zaffino, cede in casa al tie-break all'ADMO Volley Vibo Marina. Dopo aver perso il primo set (17-25), la Genix si porta in vantaggio aggiudicandosi il secondo (25-22) ed il terzo (26-24). Nel quarto c'è il ritorno degli avversari (20-25) e si va dunque al quinto set dove gli ospiti si impongono con il punteggio di 15-9. Coach Zaffino commenta così l’andamento della gara: "Di positivo rimane la prestazione delle ragazze ed il primo punto in classifica.  Sono soddisfatto in modo particolare per chi esordiva da titolare per la prima volta in questa competizione come Valentina Rachiele e Caterina Damiani, entrambe classe ’96, che pur entrando dalla panchina hanno dimostrato ottime cose; ma in generale un plauso a tutte le ragazze". Prossimo appuntamento martedi 13 alle ore 15:30 con il campionato under 18.

 

Pubblicato in SPORT

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno