mini vigili_del_fuocoL'incendio, di vaste proporzioni, ha interessato un capannone adibito a ricovero di animali situato tra i comuni di Soverato e Satriano, dove si trova un'azienda agricola. Due uomini sono rimasti ustionati, di cui uno in maniera grave: si tratta del proprietario dell'azienda e di un operaio che stavano facendo dei lavori di saldatura mentre si è propagato l'incendio. L'operaio è stato trasportato in eliambulanza a Napoli, all'ospedale Caldarelli. A favorire l'incendio, probabilmente, anche la notevole presenza di fieno che si trovava nello stabile che misura oltre 400 metri quadri. Al momento non è possibile stabilire se si tratta di un rogo di natura dolosa. Nell'incendio, domato dai Vigili del Fuoco, sono morte anche una ventina di mucche e sono stati danneggiati alcuni mezzi agricoli.

Pubblicato in CRONACA

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno