mini serrese2013-2014Mancano ancora tante partite prima della fine delle ostilità. Ma dopo il successo di ieri, al "La Quercia" contro il Nicotera, lo possiamo dire tranquillamente: la Serrese ha messo una seria ipoteca sulla vittoria del campionato. I ragazzi di mister Amoroso, infatti, sono già a dieci punti di vantaggio sul San Calogero, attualmente secondo, quando siamo arrivati alla tredicesima giornata di campionato. Ieri pomeriggio, netta affermazione per Piccolo e compagni contro una squadra che - vedendo la posizione in classifica - sembrerebbe una delle concorrenti al salto di categoria. Il Nicotera, però, non ha potuto nulla contro la corazzata biancoblu, che si è imposta con il risultato finale di 4 a 1, grazie alle marcature di Valente (doppietta), Corsi e Di Siena. Dietro, il San Calogero guadagna una posizione in classifica, vincendo di misura contro il Real Pianopoli. In zona playoff, pareggio a reti inviolate tra Stilese e Nicastro, mentre il Campora fatica più del previsto per superare un buon Chiaravalle. Riportiamo, dunque, i risultati completi della tredicesma giornata e la classifica aggiornata

 

 

RISULTATI

Serrese  Nicotera  4 - 1
San Calogero Real Pianopoli 4 - 3
Campora  Chiaravalle 3 - 2
Stilese  Nicastro 0 - 0
Zungrese Gasperina 1 - 3
Fronti Piscopio 1 - 1
Badolato  Bivongi 0 - 0
Maida Terina 4 - 3

 

CLASSIFICA

SERRESE 32
San Calogero 22
Nicotera 20
Campora 19
Nicastro 19
Gasperina 18
Badolato 17
Piscopio 16
Real Pianopoli 16
Fronti 15
Stilese 14
Maida 14
Chiaravalle 13
Zungrese 8
Bivongi 8
Terina 5
Pubblicato in SPORT
mini andreacchi_serreseSoddisfazione doppia per la Serrese che, vincendo a Maida nel match valido per la sesta giornata di campionato, balza in testa alla classifica in virtù della sconfitta del San Calogero a Campora. I vibonesi chiudono la pratica già nella prima frazione, andando in rete prima poco dopo la mezzora con Valente e, a distanza di cinque minuti, ci pensa il giovane Pasquale Andreacchi a siglare il gol per il momentaneo 2 a 0. Ad inizio ripresa, è sempre il numero 11 biancoblu a timbrare il cartellino con la sua doppietta personale e, praticamente nei minuti finali, il Maida segna il gol della bandiera con Pilò. 
 
Oltre alla Serrese, domenica da dimenticare per le altre vibonesi presenti nel girone: il San Calogero perde il primato in classifica, subendo la seconda sconfitta stagionale in quel di Campora. La Zungrese è stata surclassata a Fronti con un netto 6 a 1, mentre il Piscopio ha perso per 4 a 0 in casa contro il Nicastro. Imbattuto, invece, il Nicotera, che strappa un pari dalla trasferta di Bivongi.
 
In zona playoff, attualmente ci sono tre squadre a nove punti, vale a dire Real Pianopoli, Badolato e Piscopio. Anche se Fronti, Campora, Gasperina e Stilese distano soltanto una sola lunghezza e sono pronti, dunque, a sfruttare ogni occasione utile per avvicinarsi ulteriormente nelle parti alte della classifica. 
 
Poi, via via ci sono Chiaravalle (7), Terina (5), Zungrese e Maida (4) e Bivongi ultimo a 3 punti
 
Riportiamo i risultati completi e la classifica aggiornata:
 
Risultati 6^ giornata

Maida - Serrese  1 - 3
Campora - San Calogero 1 - 0
Piscopio - Nicastro 0 - 4
Bivongi - Nicotera 2 - 2
Fronti - Zungrese 6 - 1
Chiaravalle - Gasperina 1 - 0
Terina - R. Pianopoli 1 - 1
Badolato - Stilese 3 - 0


Classifica

Serrese  14
Nicastro 12
San Calogero 12
Nicotera  11
R. Pianopoli 9
Badolato 9
Piscopio 9
Gasperina 8
Fronti 8
Stilese 8
Campora 8
Chiaravalle 7
Terina 5
Maida  4
Zungrese 4
Bivongi 3
Pubblicato in SPORT

mini pallone-da-calcioAnche la quarta giornata del campionato di Prima categoria, girone 'C', è andata in archivio. Dopo questo turno, è cambiato il vertice della classifica: adesso, ad occupare il gradino più alto del podio, è il San Calogero, che ha espugnato il campo di Badolato per 2 a 0. Mezzo passo falso della Serrese, adesso seconda in classifica assieme al Piscopio. I ragazzi di mister Amoroso sono stati, infatti, fermati sul 2 a 2 dal Fronti nell'anticipo di sabato e vengono dunque raggiunti al secondo posto proprio dai giallorossi vibonesi, i quali a loro volta hanno superato in trasferta il Chiaravalle. Per quel che riguarda gli altri incontri, il Gasperina non riesce ad andare oltre il pareggio in quel di Bivongi, così come il Nicotera, fermato sull' 1 a 1 a Campora. In zona playoff ne approfitta soltanto la Stilese, andando a vincere sul terreno di gioco del fanalino di cosa Zungrese. Riportiamo, dunque, i risultati completi e la classifica aggiornata: 


RISULTATI 4^ GIORNATA

Fronti - Serrese   2 - 2 (giocata sabato)
Badolato - San Calogero 0 - 2
Chiaravalle - Piscopio 0 - 2
Zungrese - Stilese 2 - 3
Terina - Nicastro 1 - 2
Bivongi - Gasperina  1 - 1
Campora - Nicotera  1 - 1
Maida - R. Pianopoli 1 - 1

 

CLASSIFICA

San Calogero

9
Serrese  8
Piscopio 8
Gasperina 7
Nicotera 7
Stilese 7
Nicastro 6
Badolato 6
R. Pianopoli 5
Campora 5
Terina 4
Maida  4
Chiaravalle 4
Fronti 4
Bivongi 2
Zungrese 1

 

 

 

 

Pubblicato in SPORT
Lunedì, 23 Settembre 2013 14:18

Prima categoria, sei squadre a punteggio pieno

 

mini serrese2104La prima giornata del campionato di Prima categoria, girone 'C', è andata in archivio. Sei, al momento, le squadre a punteggio pieno (Serrese, Marina di Nicotera, Terina, Gasperina, Badolato e Stilese A Tassone), quattro invece, sono quelle ferme ad un punto (Zungrese, Campora, Piscopio e Real Pianopoli), così come sei sono le formazioni a secco (BivongiPazzano, Chiaravalle, San Calogero, Atletico Maida, Scommettiamo Fronti e Raffaele Nicastro). 
 
Uno dei risultati più sorprendenti è stato senza dubbio il successo della matricola Terina sul campo del BivongiPazzano. Gli ospiti non impiegano tanto a passare in vantaggio: al 10' della prima frazione è Vasta a portare in avanti i suoi con un calcio di punizione. Il risultato rimane invariato fino al 36' della ripresa, quando il Terina va nuovamente in gol, questa volta con Trunzo. A tempo quasi scaduto, prima Molinaro firma il 3 a 0 e, subito dopo, arriva la rete del BivongiPazzano ad opera di Taverniti. 
 
Successo per la Serrese del neo tecnico Amoroso, nell' attesissimo derby contro un Chiaravalle apparso non nella sua migliore condizione fisica. I biancoblu prima passano in vantaggio grazie a Corsi, poi raddoppiano con Fiorenza (proveniente dal Badolato) e, a circa quindici minuti dal termine, chiudono i conti con Ramondino. 
 
In vetta alla classifica, anche la Stilese, fresca dei primi tre punti stagionali, ottenuti in quel di San Calogero. Dopo un primo tempo conclusosi in parità, gli ospiti nella seconda frazione di gioco siglano il sorpasso con Marulla, che condanna dunque i ragazzi di mister Romano al primo ko stagionale.
 
Vittoria di misura per il Marina di Nicotera, al quale basta un gol di Godano nel primo tempo, per archiviare la pratica Fronti. 
 
Tre punti sofferti quelli ottenuti dal Gasperina contro il Maida. I locali si sono imposti con il risultato finale di 3 a 2, ma gli ospiti non hanno demeritato per quanto fatto vedere in campo.
 
Pari a reti inviolate tra Piscopio e Campora, così come tra R. Pianopoli e Zungrese. 
 
Nell'anticipo di sabato, risultato tennistico tra R. Nicastro e Badolato, con gli ospiti che hanno avuto la meglio per 4 reti a 3. 

 

Pubblicato in SPORT
mini ags_sorianoSORIANO - Domenica prossima, molto probabilmente, a Soriano sarà festa grande per il salto di categoria della squadra di mister Baroni. Ieri, infatti, l’undici rossoblu si è dovuto accontentare di un pari in quel di Bivongi, ma il passo falso in casa del Filogaso contro il Marina di Nicotera  non ha fatto altro che avvicinare ulteriormente la squadra del presidente Mangiardi alla conquista della meritata promozione. A Bivongi il pari è arrivato solo nel finale: prima i reggini sono andati in vantaggio con un diagonale di Taverniti, poi i vibonesi pareggiano i conti con Macrillò, che si ripete anche nella ripresa. Ma a tempo quasi scaduto, sempre Taverniti riacciuffa il pari e costringe il Soriano a rimandare a domenica prossima la festa per la vittoria del torneo.
 
 
SERRESE -Turno positivo anche per la Serrese che, grazie ad un gol di Carchedi poco prima della fine del primo tempo e ad un tiro da fuori area di Iorfida a cinque minuti dal termine, ottiene l’intera posta in palio, superando il Fronti per due reti a zero. Nel primo tempo le squadre si studiano a vicenda cercando di capire le intenzioni dell’avversario. Ma nei minuti finali della prima frazione, i biancoblu di mister Rolando Megna passano in vantaggio: calcio d’angolo di Inzillo, palla sui piedi di Carchedi che, tutto solo - grazie anche alla complicità del portiere ospite - insacca per il momentaneo 1 a 0. Nella ripresa, il Fronti non si rende mai pericoloso ed i locali chiudono il match con Iorfida che, al 40‘, sigla il 2 a 0. Da segnalare un rigore sbagliato da Greco che, dagli ultimi metri, spedisce la palla a lato alla destra dell’estremo difensore ospite. Il Fronti chiude l’incontro in dieci per l’espulsione di Leone, a causa di un fallo da ultimo uomo su Carchedi, dal quale è scaturito il calcio di rigore. 
 
foto di Nicola Ciurlia
Pubblicato in SPORT
mini pallone-da-calcioSERRA SAN BRUNO - Si è disputata nel pomeriggio odierno la venticinquesima giornata del campionato di Prima categoria, girone C. Nelle parti alte della classifica, non ci sono state particolari novità, se non che il Soriano ha superato senza grossi problemi il fanalino di coda Galatro, grazie alle reti di Camillò, Romeo e Macrillò, mentre il Filogaso supera di misura in trasferta il Pianopoli con il solito Imineo. Per il resto, non disputato a causa del forte vento l’ incontro tra Campora e Serrese, il Raffaele Nicastro batte per 3 a 1 il BivongiPazzano, sorpresa a Stilo, dove i padroni di casa hanno avuto la meglio sul Fronti, attualmente quarto in classifica, pari e patta sia tra Laureanese - Badolato (3 a 3), che tra Marina di Nicotera e Real Pianopoli (0 a 0). Il Prasar, infine, vincendo per 2 a 0 sul Petrizzi, supera in classifica proprio i catanzaresi. 
 
Per quel che riguarda la Terza categoria, invece, il Real Serra impatta sullo zero a zero contro la capolista New San Pietro, ma conserva ugualmente il secondo posto. 
Pubblicato in SPORT

 

mini serresecampora

SERRA SAN BRUNO - Si sapeva che non sarebbe stata una trasferta facile per la Serrese. E così è stato. I ragazzi di mister Rolando Megna, vengono superati con un netto 3 a 1 dal Filogaso che, dal canto suo, aveva un solo risultato a disposizione per mantenere il passo della capolista Soriano. Le marcature locali sono state firmate da Valotta, Imineo e Muraca, mentre la rete della bandiera ospite è stata di Zaffino. Fatica più del previsto il Soriano che, comunque, supera di misura una Stilese sicuramente non intimorita del fatto di avere di fronte la capolista del torneo. A decidere l'incontro è il solito Nesci che grazie ad una doppietta, si mantiene ben salda in prima posizione. Di Tassone, invece, il gol degli ospiti. Tra sette giorni, insidiosa trasferta per i vibonesi a Fronti, mentre la Stilese riceverà il Pianopoli. Successo tennistico per il BinvogiPazzano contro il Petrizzi (6 a 2 il risultato finale) mentre il Pianopoli supera di misura la Laureanese. Pari e patta tra Marina di Nicotera e Prasar (1 a 1). Stesso risultato tra Campora e Badolato. Non disputate, invece, Raffaele Nicastro - Fronti e Galatro - Real Pianopoli. 
Pubblicato in SPORT

mini SERRESE_CALCIO_2SERRA SAN BRUNO - Tutto facile per la Serrese che grazie alla doppietta di Megna, il gol iniziale di Mondilla ed il sigillo finale di Randò, supera facilmente un Marina di Nicotera giunto a Serra con soli dieci uomini a disposizione. Successo a parte, da segnalare che nella notte tra sabato e domenica, ignoti si sono intrufolati nel magazzino dello stadio, portando via del materiale sportivo. L' unica nota negativa di una giornata che ha visto i biancoblu tornare nuovamente al successo. Prosegue nella lunga striscia di risultati utili consecutivi il Soriano di mister Baroni, che grazie al tiro dal dischetto realizzato ieri dal solito Nesci, nel match contro l'insidiosa Laureanese, si mantiene squadra di testa, conservando un vantaggio di sette lunghezze sul Filogaso, diretta inseguitrice, che nell'anticipo di sabato ha espugnato Pianopoli con un netto 3 a 1. In zona playoff, mezzo passo falso del Fronti che impatta sul 2 a 2 in casa contro il Campora, mentre il Badolato supera per 3 a 1 il Bivongi. Di seguito, i risultati completi e la classifica odierna.





RISULTATI 18^ GIORNATA

Serrese - M. Nicotera   4 - 0
Laureanese - Soriano 0 - 1
Badolato - Bivongi 3 - 1
Petrizzi - Galatro 4 - 0
Stilese - R. Nicastro 3 - 0
Prasar - Pianopoli 4 - 0
Fronti - Campora  2 - 2
Real Pianopoli - Filogaso 1 - 3


CLASSIFICA

Soriano  52
Filogaso 45
Fronti 33
Laureanese 30
Serrese 28
Badolato 28
Prasar 25
Bivongi 22
Petrizzi 21
Campora 21
R. Nicastro 20
M. Nicotera 19
Stilese 17
Pianopoli 12
R. Pianopoli 11
Galatro 6



Pubblicato in SPORT

 

mini calciodilettanti

Tredicesimo successo stagionale per il Soriano di mister Baroni che, in virtù del pari esterno del Filogaso a Laureana, allunga il vantaggio in classifica. I rossoblu battono il Raffaele Nicastro con un netto 3 a 1. Apre le marcature Marturano dopo appena sette minuti dal fischio d'inizio. Alla mezzora, gli ospiti agguantano il pari con Palmieri ma cinque minuti più tardi il solito Nesci riporta i vibonesi avanti di un gol. A timbrare il cartellino per il definitivo 3 a 1 è stato sempre Marturano. Perde terreno, dunque, il Filogaso, che non va oltre l' uno a uno dalla trasferta di Laureana. Sconfitta esterna, invece, per la Serrese a Badolato; mentre il Marina di Nicotera supera per due a zero il Bivongi Pazzano. 

 
 
Risultati
Soriano - R. Nicastro  3 - 1 
Badolato - Serrese  2 - 0
M. Nicotera - B. Pazzano 2 - 0
Prasar - Galatro  4 - 0
Pianopoli - Campora 2 - 1
Laureanese - Filogaso 1 - 1
Fronti - Petrizzi 2 - 2
Stilese - R. Pianopoli 1 - 1
 
Classifica
Soriano    39
Filogaso  32
Fronti 24
Laureanese 24
Serrese  21
Badolato  21
Prasar  19
M. Nicotera 18
Petrizzi 17
BivongiPazzano  17
Campora 15
R. Nicastro 14
Pianopoli 11
StileseaTassone 8
R. Pianopoli 8
Galatro 3

 

 

Pubblicato in SPORT
Venerdì, 07 Dicembre 2012 16:44

Calcio, il programma del weekend

 

mini serresecamporaIn casa Serrese c'è un solo imperativo: vincere e non perdere ulteriore distacco dal Soriano capolista e, soprattutto, dal Filogaso, lontano sette lunghezze. Per farlo, però, i biancoblu di mister Rolando Megna dovranno superare l' altalenante R. Nicastro, reduce dal pari interno contro il Campora. Vincere, dunque, per rimanere sulla scia delle squadre che seguono. Vincere, però, significherebbe anche tenere a debita distanza il Fronti, quarto ad un punto di distacco dalla Serrese, ed il Badolato. Non dovrebbe avere grossi problemi ad ottenere l'intera posta in palio, invece, il Soriano, impegnato a Campora, mentre il Filogaso ospiterà un Prasar in lotta per un posto nei playoff. Chiudono il cartellone della dodicesima giornata Badolato - Fronti, Bivongi - Pianopoli, Galatro - M. Nicotera, Petrizzi - Stilese e Real Pianopoli - Laureanese. In Terza categoria, invece, il Real Serra - dopo aver subito il primo ko stagionale contro il Don Bosco Jacurso - riceverà la Filogasese. Fischio d'inizio domani pomeriggio alle ore 14 e 30 presso lo stadio comunale 'La Quercia'

Pubblicato in SPORT
Pagina 2 di 3

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno