mini nazzareno_zaffinoÈ deceduto stamane, intorno alle 6, presso il locale nosocomio Nazzareno Zaffino, l’89enne scomparso nella serata di giovedì, poi ritrovato ieri in una zona non molto distante dal quartiere ‘Papararo’, dove era stato visto per l’ultima volta. Il decesso potrebbe essere collegato alla scomparsa. Di Zaffino si erano perse le tracce giovedì, intorno alle 20, quando l’89enne si era allontanato dal centro abitato ed i familiari la mattina seguente, non vedendolo rincasare, hanno subito lanciato l’allarme. Le ricerche - condotte dai Carabinieri della locale Compagnia, guidati dal capitano Stefano Esposito Vangone, dagli agenti del locale Commissariato, diretti dal commissario capo Antonio De Tommaso, dai Vigili del Fuoco e dal Corpo Forestale dello Stato - avevano portato dei frutti. 

Pubblicato in CRONACA

mini serra_san_bruno_2SERRA SAN BRUNO - Restituita la moto rubata. L’Honda VRF di proprietà di C. V. turista del Trentino è stata restituita al legittimo proprietario proprio davanti l’abitazione dove lo stesso è ospite. Il signor C. V. aveva subito il furto della moto la notte tra sabato e domenica scorsa. I malviventi, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbero rubato la stessa con l’ausilio di un camion rubato a sua volta. Quest’ipotesi troverebbe conferma nel fatto che, il camion in questione ha circolato verso l’orario del furto della moto con l’allarme acceso.

Dopo la serie di eventi criminosi che stanno interessando il territorio di Serra San Bruno, si può affermare che almeno uno di questi si è concluso con un lieto fine. Epilogo comunque da chiarire, e che ad ogni modo non giustifica l’azione perpetrata dai malviventi.  

Pubblicato in CRONACA
Mercoledì, 15 Febbraio 2012 16:41

Mileto, trovato morto anziano scomparso

mini Carabinieri-sorianelloMILETO – Tragico epilogo della vicenda di Nicola Vardaro, il pensionato di 65 anni scomparso nei giorni scorsi a Mileto. Il cadavere dell’uomo, infatti, è stato trovato dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria di Mileto. Dagli accertamenti, risulta che il pensionato sarebbe deceduto per cause naturali. Subito dopo la scomparsa, i familiari avevano dato l’allarme denunciando l’accaduto ai Carabinieri.

Pubblicato in CRONACA

 

mini incendio_serra_3SERRA SAN BRUNO – Un Natale amaro, come può esserlo solamente quando nel volgere di poche ore si perde la propria casa e tutto ciò che ad essa è legato. Un destino che, all'alba di oggi, si abbattuto con cinico furore su alcuni nuclei familiari residenti in piazza tenente Pietro Tedeschi, che hanno visto divorare la propria abitazione dalle fiamme. L’incendio, divampato per cause ancora in corso di accertamento, ha completamente divorato un immobile che ospitava una famiglia di immigrati dell’est Europa, un nucleo familiare serrese, un anziano solo ed uno studio medico. Ad accorgersi delle fiamme che si alzavano dal palazzo che sorge a poca distanza dalla centralissima chiesa dell’Assunta di Terravecchia, un passante, che intorno alle 5 di stamattina, ha lanciato l’allarme evitando che il rogo avesse conseguenze ben più gravi per l’incolumità fisica degli abitanti. Sul posto sono immediatamente accorsi polizia e carabinieri che hanno transennato l’area e messo in sicurezza la zona, agevolando, così, il lavoro dei vigili del fuoco che fino al pomeriggio hanno combattuto una logorante battaglia con la furia delle fiamme che ha distrutto ogni cosa.

Pubblicato in CRONACA

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno