mini realserra_allieviSERRA SAN BRUNO - Un incontro disputato a viso aperto da entrambe le squadre. Un derby, quello andato in scena ieri tra Real Serra e Ancinale che, alla fine, ha premiato i ragazzi di mister Albano. 3 a 0 il risultato finale, con le reti messi a segno tutte nella ripresa. Il vantaggio dei serresi arriva grazie ad un calcio di punizione di Pasquale Andreacchi. Raddoppio sempre ad opera dell’attaccante giallorosso, che sfrutta al meglio un lancio dalla destra, si invola sotto porta e da buona posizione, infila la palla dove il portiere non può arrivare. Il 3 a 0 che chiude definitivamente l’incontro lo firma Daniele Valente, che sfrutta al meglio una respinta dell’estremo difensore dell’ Ancinale su un tiro di Andreacchi, senza dubbio uno dei migliori in campo. Un elogio, però, va sia al Real Serra che all’ Ancinale, per il progetto che stanno portando avanti nel territorio delle Serre vibonesi, che mira soprattutto ad insegnare ai ragazzi i valori dello sport, tra questi il rispetto nei confronti dell’avversario. Da sottolineare, inoltre, l’ottima prova dei serresi ed, in particolar modo, di Andreacchi e Costa, che si sono contraddistinti più di ogni altro nel corso del match. L’estremo difensore del Real Serra, infatti, ha neutralizzato un rigore nel secondo tempo, mantenendo dunque la porta inviolata. Andreacchi e Costa, dunque, hanno ancora una volta dimostrato di essere forti tecnicamente e poter cointivare un sogno, quello di disputare categorie ben superiori rispetto a quella che stanno affrontando. Per gli ospiti, invece, ottima prova di Raffaele Tassone, tra i più affidabili del suo reparto.

Pubblicato in SPORT

mini volleySecondo impegno stagionale per la Genix volley Serra San Bruno che, dopo aver steccato all’esordio contro l’ Admo Vibo Marina, si impone con il risultato di 3 a 1 contro la Pallavolo Vibo Marina, conquistando così l’intera posta in palio. Le ragazze agli ordini di coach Zaffino si sono imposte nei primi due set con i risultati di 26 a 24 e 25 a 18. Perso il terzo (25-18) le serresi conquistano i tre punti imponendosi al quarto set con il punteggio di 25 a 12. Da sottolineare, l’ottima prestazione del capitano Palmina Tassone. Un po’ meno quella della squadra nonostante il successo. Sabato prossimo, alle ore 17, la Genix ospiterà  la Back school volley Vibo; mentre la Pallavolo Vibo Marina sarà impegnata al Palarcobaleno di Pizzo contro la Dream volley, tra le candidate alla vittoria del torneo. 

Pubblicato in SPORT

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno