Lunedì, 08 Dicembre 2014 14:52

Scossa di magnitudo 2.7 nelle Serre calabre

mini terremotoserre1Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata intorno alle 14 di oggi dalla Rete Sismica Nazionale dell' Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nella zona delle Serre calabre. Non si segnalano danni a persone o cose. 

Intorno all'una di questa notte, invece, un'altra scossa, di magnitudo 2.3, si è verificata al largo del Tirreno, tra le province di Vibo Valentia e Reggio Calabria. 

 

 

 

Pubblicato in CRONACA

mini ingvterremotoUna scossa di terremoto di magnitudo 2.9 della scala Richter è stata registrata, alle 7.45 di stamane, dalla Rete sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia al largo del mar Tirreno. Il sisma è stato localizzato ad una profondità di circa 103 km. 


Pubblicato in CRONACA
Mercoledì, 17 Settembre 2014 10:10

Due scosse di terremoto a largo della costa vibonese

mini terremotoDue scosse di terremoto si sono registrate nella notte a largo della costa vibonese. La prima, di magnitudo 3.2, si è verificata a circa 97 chilometri di profondità; mentre la seconda - di magnitudo 2.1 - è avvenuta alle prime luci dell'alba, poco dopo le 6.30, sempre sulla costa calabra occidentale, a 118 chilometri di profondità. 

 

 

 

 

Pubblicato in CRONACA

mini map_loc_tUna scossa di terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato intorno alle 6 di stamane dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto della costa calabra occidentale, al largo del mar Tirreno tra Vibo Valentia e Reggio Calabria. Il terremoto è avvenuto ad una profondità di circa 160 km.

 

 

 

Pubblicato in CRONACA

map loc tLa Calabria torna a tremare. Ben tre terremoti sono stati registrati stamani dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ente di rivelazione ha reso noti i dati inerenti agli stessi evinti sismici, susseguitisi nel giro di sole cinque ore: dalle ore 2.46 alle 7.33 di questa mattina.

La prima scossa, di magnitudo 2.4, avvenuta  dunque alle ore 2.46, ha avuto epicentro a largo della  costa calabra occidentale, di fronte dunque alla costa tirrenica Vibonese, in mare aperto, ad una profondità di 164 chilometri.

Alle 2.52 si è invece registrata la seconda scossa, questa volta nel distretto sismico del Pollino, nel territorio della provincia di Cosenza, uno dei più “movimentati” di tutta Italia. Magnitudo 2.1, con epicentro, ad 8,8 chilometri di profondità, tra i comuni di Rotonda, Viggianello e Morano, al confine tra Basilicata e Calabria.

Terza scossa, questa volta di magnitudo 2.8, è stata registrata dai sismografi dell’Ingv alle ore 7.33, nuovamente con epicentro a largo della costa Vibonese, in mare aperto, ad una profondità di 164 chilometri. Non si sono registrati danni a persone o cose.

 

Pubblicato in CRONACA
Mercoledì, 23 Aprile 2014 12:25

Scossa a largo della costa Vibonese

terremoto vvrcL'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato questa notte, attorno alle ore 3.30, un sisma di magnitudo 2.6. Il terremoto ha interessato il distretto sismico della costa calabrase occidentale, antistante alla riviera del basso tirreno Vibonese e di quello Reggino.

Già, nella giornata di ieri, una precedente scossa era stata avvertita in prossimità della stessa area sismica nella zona di Capo Vaticano - sempre in provincia di Vibo Valentia - dove si è registrato un terremoto di magnitudo 2. In entrambi i casi non si sono riscontrati danni a cose o persone.

 

 

Pubblicato in CRONACA

mini ingvUna scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita nella serata di ieri, intorno alle 22 e 40, in Calabria. L' Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato il tutto nel distretto sismico della costa calabra occidentale. La scossa, in particolare, è stata avvertita nelle province di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia. I comuni che hanno avvertito maggiormente il moviemtno tellurico sono stati Amantea, Belmonte Calabro, Fiumefreddo Bruzio, Longobardi e San Pietro in Amantea, tutti in provincia di Cosenza. Al momento, però, non si segnalano danni a persone o cose. Altre due scosse, di intensità minore, si sono verificate questa notte con epicentro sempre nella costa calabra occidentale.

Pubblicato in CRONACA

mini ingvScossa di terremoto in provincia di Vibo Valentia, registrata questa mattina alle 10.20. L'epicentro del sisma, di magnitudo 2.6 della scala Richter, è stato localizzato in mare a una profondità di 55 chilometri, in una zona molto vicina alla costa e che ha interessato i comuni di Tropea, Ricadi, Nicotera, Spilinga e Zungri. Non si segnalano al momento danni a cose o persone. La scossa è stata rilevata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Pubblicato in CRONACA

mini terremoto_piana_13_nov_2012Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato alle ore 08:06:33 di oggi nel distretto sismico della Piana di Gioia Tauro. Il sisma, rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, si è verificato a 75.7 km di profondità ed è stato avvertito in gran parte della Calabria centro-meridionale, in particolare sulla costa tirrenica. Al momento non si registrano danni a cose o persone. I comuni che rientrano in un raggio di 10 km dall'epicentro sono Bagnara Calabra, Cosoleto, Delianuova, Melicucca', Palmi, San Procopio, Sant'Eufemia d'Aspromonte, Scido, Seminara, Sinopoli. (foto: ingv.it)

Pubblicato in CRONACA

 

538885 393845424014109_1277731969_n

L’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato una forte scossa di terremoto all’interno di quello che convenzionalmente viene identificato come distretto sismico dello stretto di Messina. L’epicentro del terremoto che questa notte, alle ore 01:12, ha fatto ballare la Calabria è stato registrato alle porte di Roghudi, a 21 km da Bagnara e a 23 km a est di Reggio Calabria. La scossa, di magnitudo 4,6 gradi della scala Richter, si è originata ad una profondità di 30 chilometri.
Pubblicato in CRONACA
Pagina 1 di 2

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno