Martedì, 23 Febbraio 2021 15:39

Con la cultura non si mangia (più). A "Detto tra noi" la voce degli operatori dello spettacolo

Scritto da Redazione
Letto 306 volte
Teatri vuoti ma simbolicamente illuminati e sit-in in piazza per riaccendere i riflettori su un settore su cui la pandemia ha fatto calare il sipario. I luoghi della cultura in Italia sono chiusi ormai da un anno e gli operatori restano appesi a promesse disattese e forme di sostegno evidentemente insufficienti. È questo l'argomento al centro della prossima puntata di "Detto tra noi", programma di informazione e approfondimento in onda ogni giovedì dalle 17 alle 19 su Radio Serra 98. Ai microfoni di Daniela Maiolo e Sergio Pelaia, con la regia di Bruno Iozzo, saranno proprio i professionisti del settore a fornire la loro testimonianza. Ospiti della puntata di giovedì 25 febbraio saranno Maria Teresa Marzano (organizzatrice e direttrice artistica di rassegne musicali, teatrali ed eventi culturali tra cui il Festival Leggere&Scrivere), Giulia Zanfino (giornalista freelance, regista e documentarista), Antonio Pagliuso (redattore di "Glicine", rivista trimestrale di libri, arti e culture), Andrea Naso (regista e attore teatrale che dirige la compagnia Dracma), Mauro Nigro (videomaker e regista di cortometraggi, spot e video musicali). La rubrica con i consigli di lettura sarà affidata alla  scrittrice Eliana Iorfida che parlerà del saggio di Salvatore Settis intitolato "Cieli d'Europa. Cultura, creatività, uguaglianza".
La trasmissione, oltre che sulle frequenze di Radio Serra, si potrà seguire sul sito rs98.it e sulle pagine Facebook dell'emittente radiofonica e del Vizzarro.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)