Martedì, 17 Novembre 2020 15:37

Sanità nel caos, anche Gaudio rinuncia: «Mia moglie non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro»

Scritto da Redazione
Letto 717 volte

Il neo commissario alla Sanità in Calabria, Eugenio Gaudio, ha rinunciato al suo incarico. Lo ha detto lo stesso ex rettore de “La Sapienza” a Repubblica.it spiegando che alla base di questa decisione ci sono «motivi personali. Mia moglie - ha spiegato - non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro. Un lavoro del genere va affrontato con il massimo impegno e non ho intenzione di aprire una crisi familiare».

Nelle ultime ore regna la confusione anche sull'ipotesi Gino Strada. Il fondatore di Emergency, intervenuto su Facebook, ha fatto chiarezza a seguito di un’agenzia battuta nel primo pomeriggio. «Leggo che non sarei disponibile a fare il commissario in Calabria. Ribadisco - perché evidentemente serve farlo ancora - che non ho ricevuto nessuna proposta formale e che comunicherò personalmente le mie decisioni attraverso i canali ufficiali se ci sarà qualcosa di reale e concreto da comunicare. Mi sembra che la situazione sia già abbastanza difficile per i cittadini calabresi senza che diventi anche grottesca».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)