Stampa questa pagina
Giovedì, 26 Agosto 2021 12:47

Serra, il sindaco rassicura: «Tagliati alcuni alberi per prevenire rischi»

Scritto da Redazione
Letto 961 volte

«Non rientra nei passatempi di questa amministrazione alzarsi al mattino e tagliare alberi, piuttosto ne abbiamo piantati di nuovi e altri ne pianteremo». Il sindaco di Serra San Bruno Alfredo Barillari si affida a un post su Facebook per «rassicurare tutti» in merito all’attività di taglio degli alberi in Via Vittorio Veneto (leggi qui la notizia), strada che conduce alle scuole superiori. Si tratta di un «problema» che, a giudizio del primo cittadino, «andava affrontato, e così come per altre scelte difficili, non ci siamo tirati indietro. Gli alberi abbattuti, solo alcuni dell’intero viale, rientrano in necessità di carattere tecnico per garantire la sicurezza e la funzionalità della strada. Le radici di alcuni alberi, infatti, avrebbero provocato problemi e pericoli per la circolazione così come per le abitazioni adiacenti. La stratificazione di bitume fatta negli anni - prosegue Barillari - ha creato un tale dislivello da produrre rischi idrogeologici dovuti alle acque piovane sia sulla via in questione sia sulle strade che continuano verso la parte bassa del paese.  Inoltre, in una via percorsa quotidianamente, per più mesi, da un migliaio di studenti, mancavano marciapiedi per la loro sicurezza ed erano presenti numerose barriere architettoniche. Capisco la delusione di diverse persone, ma, prima o poi, su questa situazione bisognava intervenire». Barillari chiosa puntando il dito contro le «sparate di certa opposizione: il progetto è stato approvato mesi fa, così come altri richiesti tramite accesso agli atti, si poteva richiedere anche questo e, magari, recitare finalmente il ruolo di opposizione “costruttiva”».