Venerdì, 31 Dicembre 2021 19:04

Capodanno di sangue a Soriano, ucciso un 40enne

Scritto da Redazione
Letto 12822 volte

Si torna a sparare nelle Preserre vibonesi e lo si fa proprio nell'ultimo giorno dell'anno. Ad essere ucciso nel pomeriggio di oggi un 40enne di Sorianello, Giuseppe De Masi. Il fatto di sangue si è consumato in pieno centro a Soriano Calabro. L’uomo era appena uscito dal barbiere. La vittima è rimasta coinvolta in passato nell’operazione antidroga denominata "Ghost", venendo poi assolto nel processo che ne è scaturito. Per gli inquirenti è concreto il timore che l'omicidio possa rientrare nella guerra di 'ndrangheta tra i clan Loielo ed Emanuele che insanguina il territorio ormai da anni.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)